Corsa ai nuovi hub ma resta il rebus vaccini

  • Roma

ROMA Il Lazio prosegue la pianificazione della campagna vaccinale contro il Covid, ma resta aperto il nodo delle dosi disponibili: «Ne occorrono il doppio di quelle che abbiamo a disposizione» ha ricordato l’assessore regionale alla Salute Alessio D’Amato.

Altri 4 centri vaccinali
Nell’attesa di conoscere quali e quante saranno le scorte è in programma l’apertura di molti nuovi hub vaccinali: il 19 aprile presso l’outlet di Valmontone (capace di inoculare 3.000 dosi al giorno), e si lavora per allestirne altri a Porta di Roma, Cinecittà e presso la Vela di Tor Vergata. In più è stata avvista la sperimentazione dei vaccini monoclonali per 237 volontari del Lazio. 

La tabella di marcia
Da ieri notte sono aperte le prenotazioni per la fascià d’età 60-61, per proseguire gradualmente verso le classi più giovani. Il Lazio punta a chiudere le prenotazioni per i 30-40 enni a giugno, mentre oltre l’80% degli over 80 e il 47% degli over 70 ha ricevuto la prima dose di vaccino. Si pensa anche a ripartire: ieri l’assessore D’Amato ha spiegato che chi è vaccinato ed è in possesso del certificato può riaprire l’attività, e Fs ha istituito da venerdì 16 aprile due treni Covid free Roma-Milano (partenza dalla Capitale alle 8:50 e dal capoluogo lombardo alle 18) disponibili solo per chi è negativo al virus.

Nel Lazio 1.057 casi
Intanto continuano a essere sotto pressione le terapie intensive: 396. Ieri i positivi rilevati nel Lazio (su appena 15 mila test effettuati) sono stati 1.057, dei quali 558 a Roma. Sono 37 i decessi legati al virus nelle ultime 24 ore.

Articoli Correlati

Un centro medico aziendaleper i dipendenti di Poste

Inaugurato a Roma Poste Centro Medico, primo centro medico aziendale polispecialistico dedicato ai dipendenti di Poste

Un Waidy Point Aceasportello mobile tutto digital

Il Waidy Point Acea è una struttura mobile effettuare tutte le operazioni legate alla fornitura idrica

Calenda: "Niente accordise arrivo al ballottaggio"

Roma, Calenda: "Se arrivo al ballottaggio niente accordi.Per fare il sindaco devo avere la maggioranza in Consiglio"