Vittoria Puccini su Rai1 diventa una poliziotta

  • Tv Rai1

TV Stasera la vedremo nella puntata finale dell’action-thriller La Fuggitiva, la serie tv in onda su Rai1 in cui interpreta Arianna, una moglie e madre accusata ingiustamente dell’omicidio di suo marito.

Lei, Vittoria Puccini, è instancabile.

Ha appena terminato le riprese tra Venezia e in Polesine di Non mi lasciare, la nuova serie Rai coprodotta da Rai Fiction e PayperMoon Italia, diretta da Ciro Visco (lo stesso che ha firmato Doc - Nelle tue mani e Gomorra - La serie), in cui ricoprirà il ruolo del vicequestore Elena Zonin.

Tra gli altri interpreti, ci saranno anche Alessandro Roia e Sarah Felberbaum.

La serie, creata da Leonardo FasoliMaddalena Ravagli, che firmano anche il soggetto e le sceneggiature, insieme a Ivano Fachin, Giovanni Galassi e Tommaso Matano, vede al centro la figura di Elena Zonin: una poliziotta che vive a Roma e si occupa di reati contro l’infanzia seguendo con una passione che rasenta l'ossessione le indagini che riguardano la scomparsa di minori.

Un nuovo caso, legato a un’indagine su cui sta lavorando da tempo, la porterà a Venezia, la città della sua giovinezza, da cui è fuggita vent'anni prima.

Qui ritroverà Daniele, il suo grande amore di allora diventato vice questore di polizia, e Giulia, la sua migliore amica che Daniele ha sposato.

L'inchiesta li vedrà lavorare fianco a fianco mentre passato e presente si intrecceranno, riaprendo vecchie ferite.

PATRIZIA PERTUSO
 

Articoli Correlati

Rai1, le dediche estivecon Serena Autieri

Dal 28 giugno sull'ammiraglia Rai la cantante e attrice napoletana al timone di un nuovo format in cui il pubblico sarà protagonista

“Ciao maschio”aggiunge altre 5 puntate

Il salotto televisivo di Nunzia De Girolamo proseguirà: a darne l'annuncio è la stessa "padrona di casa" sulla sua pagina Facebook dopo il boom di ascolti

La compagnia del cigno 2 riparte da note e liti

Da domenica in prima serata su Rai1 la seconda stagione del romanzo di formazione firmato da Cotroneo e dalla Rametta e interpretato da Alessio Boni