Roma
5:42 pm, 14 Luglio 20 calendario

TevereDay, a ottobre una nuova edizione

Di: Redazione Metronews
condividi

Si svolgerà sulla falsariga dell’edizione precedente la nuova edizione del Tevere Day 2020, in programma per il 4 ottobre. Ma alle attività  degli enti e delle associazioni aderenti sarà aggiunto anche uno  spettacolo dal vivo, significativo e attraente, le “TevereStories”  un espediente narrativo che farà da “scheletro” alle iniziative della giornata, basate  sulla storia dei Ponti di Roma e ogni Ponte farà storia a sé raccontando la sua storia  e quella dei suoi dintorni ed il pubblico potrà seguire una sola storia finita oppure  tutte fino a sera , scendendo il Fiume di Roma dall’alba al tramonto. 
Stories. La Narrazione di “TevereStories” sarà affidata a protagonisti della cultura e dello  spettacolo nazionale od internazionale, attori romani e che amano Roma, narratori,  cantanti (tra i già contattati, da confermare : Montanari, Mastandrea, Marchioni,  Marinelli, Ascanio Celestini, Virginia Raffaele, Minaccioni, Virginio, orchestra Opera  di Roma, Stefano di Battista, band musicali romane quali l’Orchestra di Piazza  Vittorio, l’Orchestra popolare di Testaccio, Mannarino, Muro del canto).
L’anteprima, il Tevere Bike del 21 giugno . Se il Tevere Dayvuole enfatizzare la vita del fiume, l’anteprima creata quest’anno, il Tevere Bike,  primo grande evento romano dopo il lockdown, ha voluto sottolineare l’importanza che il  fiume sia sano e salvaguardato. 
Preceduto da un innovativo Flash Bike, svoltosi sotto Castel S.Angelo ed a cui hanno  partecipato circa 1.000 ciclisti, ha visto partecipare, da Ponte Milvio a Fiumicino, tutti vestiti di  bianco, circa 10.000 persone, per più di 40 associazioni ed Enti partecipanti, tutti tesi a spingere  per un lavoro attento sul fiume da parte delle amministrazioni.
Perché il Tevere Day. La situazione del fiume, in tanti anni di abbandono e trascuratezza, richiedeva un forte sforzo per  riportare all’attenzione dell’opinione pubblica le sue necessità.  Di qui l’idea di una manifestazione capace di riportare la gente al fiume facendo riscoprire la bellezza  delle sue risorse e delle sue ricchezze.  Il Tevere, per la sua storia, le sue testimonianze, le sue persone, è una risorsa della città, un capitale a  cui la gente dimostra di credere. Lanciato a giugno del 2019, sin dalla sua prima edizione, svoltasi lo scorso 27 ottobre, più di 30.000  persone, attratte da circa 75 eventi organizzati dalle 65 associazioni, enti, federazioni che hanno  aderito al progetto, hanno affollato le sue sponde. E’ stata una giornata di attenzione sociale, di simpatia, di vivibilità, di affetto verso il fiume e la città. Il tema svolto è stato quello di far capire, attraverso percorsi culturali e ambientali, eventi sportivi,  spettacoli, intrattenimenti, discese del fiume, scuole di sport, percorsi archeologici, che il Tevere è un  grande parco della città, un luogo vivibile e sano. 
F.P.

14 Luglio 2020
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo