Meteo
 


Sport

Stadi con i tifosi Il calcio vuole provarci

Calcio

CALCIO Il Covid-19 ha scavato nelle casse del calcio mondiale una voragine che potrebbe toccare i 14 miliardi di dollari. Tra interruzioni, stadi vuoti e perdita dei diritti tv, i conti del pallone non tornano. Soprattutto, nelle  211 federazioni affiliate, non si sa bene cosa fare a questo punto. Il calcio italiano sta lavorando ai fianchi il Governo (che però finora non ha mostrato cedimenti) per riaprire gli stadi a metà ottobre. L’obiettivo è raggiungere il 20% della capienza (come in Germania) seguendo prescrizioni rigide. I tifosi dovranno indossare mascherine trasparenti, in modo da garantire il riconoscimento facciale. L’accesso prevede cinque aree di posizionamento per scaglionare gli ingressi. Ogni spettatore dovrà avere uno spazio a disposizione di 2,25 metri quadri. Sanificazione degli spazi e presenza di dispenser di igienizzante, così come la rilevazione della temperatura corporea.

Articoli Correlati
Sport