Fatti&Storie

Nuova luce led di Acea sulla Sinagoga di Roma

Roma

La Sinagoga di Roma brilla con una nuova illuminazione a led curata da Acea. Il Tempio Maggiore di Roma è stato illuminato con un intervento che ne valorizza gli elementi caratteristici a partire dalla cupola a padiglione e le 12 finestre che lo orlano con una tecnologia che consente di evitare dispersioni di flusso e con un risparmio energetico. Complessivamente sono stati installati 44 proiettori di diversa potenza e luminosità.    

Accensione. L'accensione è avvenuta alla presenza della sindaca, del rabbino capo Riccardo Di Segni, della presidente della Comunità Ebraica di Roma Ruth Dureghello e della presidente di Acea Michaela Castelli. "L'illuminazione artistica della cupola della Sinagoga rientra in un percorso di valorizzazione della nostra Capitale che vuole mettere in evidenza gli spazi della città e della sua storia attraverso una chiave di lettura particolare" ha commentato Raggi. Mentre Dureghello ha aggiunto: "La luce della cupola del Tempio Maggiore si irradierà anche all'esterno, è un messaggio significativo non solo perché segue altre illuminazioni importanti di luoghi simboli della città ma anche perché contribuisce a portare luce in un momento in cui il buio del pregiudizio e dell'ignoranza si riaffacciano". Quindi Castelli ha ricordato: "Uno degli obiettivi di Acea è quello di contribuire direttamente alla valorizzazione del patrimonio artistico, architettonico e culturale della Capitale. Lo facciamo grazie all'uso sapiente dell'illuminazione, che a Roma gestiamo da oltre un secolo". 

Complesso architettonico. Tutti gli apparecchi di illuminazione sono stati posizionati in modo da non alterare la percezione del complesso architettonico e nel rispetto di tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla normativa vigente. Il quadro elettrico è equipaggiato con orologio astronomico per regolare automaticamente le accensioni e gli spegnimenti secondo il ciclo dell’alternanza luce/buio, che varia a seconda delle stagioni. 

Articoli Correlati
Fatti&Storie