Taylor Swift
12:40 pm, 6 Dicembre 21 calendario
3 minuti di lettura lettura

Se Taylor Swift se la lega al dito per 10 anni

Di: Valeria Bobbi
Taylor Swift
condividi

A ogni uscita di una sua canzone c’è qualche ex che trema, perché da sempre Talor Swift se deve dire qualcosa, la scrive nelle sue canzoni, e gli ex fidanzati sono i suoi bersagli preferiti. Nessuno però si aspettava che qualcosa ancora le bruciasse dentro per Jake Gyllenhaal, con il quale la cantante ha condiviso un brevissimo segmento di vita insieme nel 2011, per soli tre mesi. Un periodo di tempo evidentemente sufficiente per lasciare addosso una traccia dieci anni dopo.

Il riferimento di Taylor Swift nel brano “In All too well”

Nel brano “In All too well”, una delle canzoni di Red, il suo ultimo album, Swift racconta, infatti, di una delusione sentimentale che molti fan hanno subito ricollegato alla sua relazione con Jake. A fugare i pochi dubbi è stata la stessa Taylor che, nella versione estesa dell’album, ha deciso di aggiungere delle strofe chiarificatrici. Il verso incriminato è soprattutto uno: «Hai detto che se fossimo stati più vicini d’età, magari avrebbe funzionato. Non sono mai stata brava a raccontare barzellette, ma ecco la battuta definitiva. Io invecchio, ma le tue amanti restano della mia età». Un riferimento al fatto che, all’epoca, Swift avesse 21 anni e Jake quasi 30, e al fatto che Jeanne Cadieu, modella francese attuale compagna di Gyllenhaal, oggi 40enne, sia sedici anni più giovane di lui.

6 Dicembre 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA