Fatti&Storie

Il premier Gentiloni operato, ora sta bene

GOVERNO

ROMA «Pieno successo dell’intervento di angioplastica e ottimo decorso clinico» del premier Paolo Gentiloni in degenza nell’Unità coronarica all'ospedale Gemelli di Roma. Il presidente del Consiglio, che aveva accusato un malessere forse causato da stress mentre era in visita in Francia, martedì sera è stato sottoposto all’impianto di uno stent sulla base degli esami del sangue e di una Tac che avevano rilevato un’ostruzione di un ramo coronarico distale. Gentiloni dovrà restare in ospedale per due o tre giorni. Auguri di una pronta guarigione sono giunti da tutto il mondo politico. Polemiche per alcune battute ironiche circolate invece sul web.

METRO

Articoli Correlati
Fatti&Storie