Musica
4:35 am, 24 Aprile 24 calendario

Con Noemi e Meta il concertone “cala” gli assi della musica

Di: Patrizia Pertuso
condividi

Non c’è Primo Maggio senza concertone. E anche quest’anno la musica accompagnerà la Festa dei Lavoratori con circa 50 artisti uniti nello slogan “Costruiamo insieme un’Europa di pace, lavoro e giustizia sociale” per 10 ore di spettacolo ininterrotto.

Le tre novità del concertone del Primo Maggio

Per questa 32esima edizione, tre le novità fondamentali: il cambio di location, quello dei conduttori e un opening condotto da Big Mama.

Da piazza San Giovanni al Circo Massimo, al timone Noemi e Ermal Meta

Cominciamo dall’inizio. Per la prima volta, infatti, il concertone abbandona a Roma piazza San Giovanni e si trasferisce al Circo Massimo. E sul palco, al timone della maratona in note, ci saranno Noemi e Ermal Meta.

«C’è tanta emozione – dicono all’unisono – e tanta ansia, ma siamo sicuri che sarà una bellissima esperienza per tutti».

«Il palco del 1 maggio – aggiunge Noemi – è un faro sui diritti civili, su quello che è un termometro della società moderna. Questo è un tema importantissimo e credo che i giovani debbano essere sensibilizzati. La scelta editoriale degli artisti che si esibiranno, un certo tipo di artisti e di racconto, la dice lunga. Gli artisti faranno la differenza».

Ermal Meta aggiunge: «Sarà un Primo Maggio all’insegna dell’unione e soprattutto della pace, la musica porterà avanti questi valori».

A proposito di valori. Rispetto ai festeggiamenti per il 25 aprile è lo stesso Meta a sottolineare: «Trovo strano che si debba spiegare ai giovani il concetto dell’antifascismo. La Costituzione si basa su questo e sono valori da trasmettere in maniera più costante. L’Italia è uno Stato antifascista e penso che non ci sia molto da spiegare su questo».

Rai, Cassinelli: «Musica e temi sociali senza censure»

Dal canto suo, Fabrizio Casinelli, direttore della comunicazione della Rai, ci tiene a dire che sul palco del Primo Maggio ci sarà tanta musica e grandi temi sociali «senza censure».

Gli artisti che si esibiranno al concertone del Primo Maggio

Politica e polemiche a parte, arriva l’elenco dei nomi degli artisti che si alterneranno sul palco del Circo Massimo: si va Mahmood a Tananai, dai Negramaro a Achille Lauro, passando per – in rigoroso ordine alfebetico per non far torto a nessuno – Alda, Anna Castiglia, Ariete, Bigmama, Bloom, Caffellatte & Giuze, Chiamamifaro, Coez & Frah Quintale, Colapesce e Dimartino, Cor Veleno, Cosmo, Dargen D’Amico, Ditonellapiaga, lo stesso Ermal Meta, Ex-Otago, La Municipal, La Rappresentante Di Lista, Leo Gassmann, Lina Simons, Malika Ayane, Maria Antonietta E Colombre, Mazzariello, Mille, Morgan, Motta, Olly, Piero Pelù, Piotta, Rosa Linn, Rose Villain, Santi Francesi, Stefano Massini e Paolo Jannacci, Teseghella, Tripolare, Tropico, Ultimo, Uzi Lvke, Vale Lp.

Big Mama condurrà l’opening del concertone dalle 13.15

La terza novità riguarda l’opening al via alle 13.15 con Big Mama nelle vesti di conduttrice: con lei Albe, Cioffi, Diego Lazzari Nashley, Etta, Gaudiano, Irbis.

Al Circo Massimo si esibiranno anche i tre finalisti del contest 1MNext dedicato agli artisti emergenti Atarde, Giglio e Moonari per una finalissima che decreterà il vincitore assoluto del contest.

Il concertone in diretta Rai

La diretta Rai sarà come sempre su Rai3 e in HD sul canale 501 dalle 15.15. Rai Radio 2 sarà la voce ufficiale del concertone in diretta radio e in video sul canale 202 del Ddt, oltre che su RaiPlay e Rai Italia.

PATRIZIA PERTUSO

24 Aprile 2024 ( modificato il 23 Aprile 2024 | 16:47 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo
Articoli correlati
Musica
L’attesa è finita: i Metallica stasera salgono sul palco a Milano
La band californiana si esibirà stasera all’Ippodromo Snai La Maura per la data inaugurale degli I-Days Milano Coca-Cola, con quello che sarà il loro più grande live mai visto in Italia: 70 mila i biglietti già venduti
Musica
Giordana Angi pubblica il suo primo album internazionale
Si intitola “She’s so Great” ed è il primo progetto discografico internazionale della cantautrice e polistrumentista italo-francese: dieci tracce in lingua inglese (eccetto il duetto registrato in italiano con Sting “Il nostro amore”) di cantautorato ricco di sonorità rock
Musica
Dopo il successo a Sanremo, c’è “Aria” nel tour dei Ricchi e Poveri
Dopo il successo a Sanremo, c'è “Aria” nel Summer tour al via il 27 maggio per ripercorrere i 50 anni di carriera del gruppo italiano tra i più famosi al mondo, grazie ai 22 milioni di dischi e ai 30 album incisi
Musica
Per i 30 anni in musica Bocelli schiera anche Bryan May, Elisa, Ramazzotti e Sinner
Il 15, 17 e 19 luglio al Teatro del Silenzio in Toscana, l'artista sarà in ottima compagnia per “Andrea Bocelli 30: The Celebration”: l'evento diventerà un film-concerto diretto da Sam Wrench
Musica
Fuori oggi “Sesso e Samba” di Tony Effe e Gaia
Il nuovo singolo, accompagnato da un videoclip prodotto da Borotalco Tv per la regia di Attilio Cusani, ambientato in una discarica di auto, farà parte della scaletta di brani di Icon Tour del rapper italiano