Musica
4:50 am, 5 Aprile 22 calendario

Tocca a Noi, la maratona in musica per i bimbi ucraini

Di: P.P.
condividi

MUSICA Tutto pronto per la maratona di musica che stasera si svolgerà in piazza Maggiore a Bologna. Tocca a noi – Musica per la pace è l’evento ad ingresso gratuito che raccoglierà i fondi a sostegno di Save The Children, l’organizzazione che da oltre 100 anni lotta per salvare le bambine e i bambini a rischio e garantire loro un futuro, per aiutare i bambini che stanno subendo le terribili conseguenze del conflitto in Ucraina.

Già sold out i 7 mila accessi in piazza dove si terrà la maratona

Una lunga maratona che vedrà alternarsi sul palco alcuni tra gli artisti italiani più amati, che hanno deciso di unirsi per ricordare, ancora una volta, l’urgenza di fermare le violenze che da settimane colpiscono drammaticamente le bambine, i bambini, le donne e gli uomini dell’Ucraina e sensibilizzare giovani e meno giovani ad attività di dialogo e di cooperazione, di costruzione costante della pace nel mondo. L’evento – a ingresso gratuito – ha registrato il tutto esaurito in meno di due ore dall’apertura delle prenotazioni con una media di 42mila click al minuto sul portale dove erano a disposizione 7 mila accessi alla piazza.

Gli artisti sul palco di Bologna

Che musica sia, allora. Sul palco si susseguiranno, oltre a La Rappresentante di Lista (da un suo twitter è partita tutta l’organizzazione – https://metronews.it/2022/03/28/bologna-la-musica-per-la-pace-aiuta-le-famiglie-ucraine/), Brunori Sas, Diodato, Elisa, Elodie, Fast Animals and Slow Kids, Gaia, Gianni Morandi, Noemi, Paolo Benvegnù, Rancore e The Zen Circus.

Alla conduzione della maratona in musica per l’Ucraina ci sarà Andrea Delogu accompagnata da Ema Stokholma e Daniele Piervincenzi.

La maratona su Rai3 e Rai Radio2

E perché la musica – e il messaggio che porta con sé- possa raggiungere tutti, l’evento sarà trasmesso in prima serata su Rai3 e su Rai Radio2 dalle 21.15 di giovedì 7 aprile. La trasmissione radiofonica e quella televisiva sono a cura di Massimo Martelli, per la regia di Fabrizio Guttuso.

All’iniziativa, che ha il supporto di Rai per il Sociale, possono contribuire tutti donando 2 euro con un sms al 45533 dal proprio cellulare e 5 o 10 euro chiamando lo stesso numero da rete fissa. Si può inoltre dare il proprio contributo attraverso il sito internet www.savethechildren.it/ucraina.

P.P.

5 Aprile 2022 ( modificato il 4 Aprile 2022 | 16:11 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo
Articoli correlati
Musica
Giordana Angi pubblica il suo primo album internazionale
Si intitola “She’s so Great” ed è il primo progetto discografico internazionale della cantautrice e polistrumentista italo-francese: dieci tracce in lingua inglese (eccetto il duetto registrato in italiano con Sting “Il nostro amore”) di cantautorato ricco di sonorità rock
Musica
Dopo il successo a Sanremo, c’è “Aria” nel tour dei Ricchi e Poveri
Dopo il successo a Sanremo, c'è “Aria” nel Summer tour al via il 27 maggio per ripercorrere i 50 anni di carriera del gruppo italiano tra i più famosi al mondo, grazie ai 22 milioni di dischi e ai 30 album incisi
Musica
Per i 30 anni in musica Bocelli schiera anche Bryan May, Elisa, Ramazzotti e Sinner
Il 15, 17 e 19 luglio al Teatro del Silenzio in Toscana, l'artista sarà in ottima compagnia per “Andrea Bocelli 30: The Celebration”: l'evento diventerà un film-concerto diretto da Sam Wrench
Musica
Fuori oggi “Sesso e Samba” di Tony Effe e Gaia
Il nuovo singolo, accompagnato da un videoclip prodotto da Borotalco Tv per la regia di Attilio Cusani, ambientato in una discarica di auto, farà parte della scaletta di brani di Icon Tour del rapper italiano
Musica
Diodato vince il Premio Amnesty: «Diritti umani violati a Taranto»
L'artista ha appena vinto il suo secondo Davide di Donatello per la miglior canzone originale con “La mia terra”, parte della colonna sonora del film “Palazzina Laf” di Michele Riondino