Meteo
 


Sport

Roma-Juventus 2-2 molti rimpianti giallorossi

Calcio

CALCIO  Due gol di Veretout e due gol di Ronaldo: Roma-Juve finisce in parità, con i giallorossi che possono recriminare per non avere chiuso la partita dopo essersi trovati avanti 2-1 e in superiorità numerica vista il rosso (doppia ammonizione) sventolato sotto il naso di Rabiot. Dzeko, proprio lui, ha però fallito per due volte la palla del possibile 3-1 che avrebbe con ogni probabilità chiuso i conti: nel finale, la squadra di Pirlo ha così recuperato grazie a una splendida inzuccata di CR7.

Match comunque che ai punti ha visto la Roma farsi preferire: sullo 0-0 Mkhitaryan si è divorato il vantaggio calciando in bocca a Szczesny, poco prima del rigore calciato da Veretout e del successivo vantaggio. Juve troppo offensiva, con Morata impalpabile e una fase difensiva del tutto rivedibile. Ronaldo si procurava il rigore dell’1-1, Veretout la colpiva ancora in contropiede. Poi, nella ripresa, gli uomini di Fonseca sprecavano più volte il match point. E siccome la Juve non muore mai, nel finale acciuffava il pareggio. Per la Roma, tanti rimpianti.

DOMENICO LATAGLIATA

Articoli Correlati
Sport