Sport

Bologna-Lazio 2-2 Immobile firma la rimonta

Calcio

CALCIO Pirotecnico 2-2 al Dall’Ara tra Bologna e Lazio. La formazione emiliana è andata  due volte in vantaggio nel primo tempo, al 21’  con Krejci e al 31’ con l’ex Palacio (che segna spesso e volentieri alla sua vecchia squadra), ma si è  fatta  rimontare da Immobile autore di una doppietta, 23’ e 39’. Dopo la rimonta in Europa League ai danni del Rennes  si può dire che i biancocelesti abbiano  invertito la rotta (quella delle rimonte subite).  Nella ripresa  Lazio in 10 per l’espulsione di Lucas Leiva al 59’: parità ristabilita al 70’ per il rosso a Medel. Nel finale rigore fallito da Correa per i biancocelesti. In classifica la Lazio sale a 11 punti, a 9 il Bologna.
La scena più importante si è vista all’inizio, con i giocatori già  in campo, quando Sinisa Mihajlovic (tecnico rossoblu e bandiera della Lazio) è sbucato dal tunnel degli spogliatoi e tra il boato del pubblico  si è accomodato in panchina battendosi il petto. Una scena  ricca di significati che ha dato il via ad una partita scoppiettante e piena di ribaltamenti di fronte, con errori (tipo il rigore della vittoria per la Lazio)  e rimpianti da tutte e due le parti. Motivo per cui probabilmente il pareggio alla fine è il risultato più giusto. 

 

Articoli Correlati
Sport