Fatti&Storie

Scuola, 52mila prof assunti entro il 14 agosto

Scuola

Circa 52 mila insegnanti saranno assunti entro il 14 agosto. Lo ha annunciato la ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli. "Quest'anno - ha precisato Fedeli - le assunzioni avverranno quindi con un mese di anticipo rispetto all'anno scorso, quando si conclusero il 15 settembre". Le 52 mila assunzioni saranno possibili grazie all'intesa del 9 maggio scorso tra il Miur e il Mef per l'attuazione della legge di bilancio. Tra queste assunzioni sono inclusi i 15.100 posti di organico di fatto trasformati in organico di diritto. Gli altri posti sono invece vacanti o rientrano nel turnover. "Prima della buona scuola le assunzioni erano in media 24 mila l'anno", ha sottolineato la ministra.

Cambio regione per 5000.  "Anche quest'anno la mobilità ha permesso a numerosi docenti di cambiare regione ed avvicinarsi al territorio di origine. Finora sono 5.200, dall'infanzia alla secondaria di primo grado, che cambiano regione sulla base della loro richiesta", ha detto la ministra che ha quindi ricordato che "quest'anno la mobilità è su base volontaria, non forzata".

Articoli Correlati
Fatti&Storie