Meteo
 


Fatti&Storie

Vaccino, allo Spallanzani partita la sperimentazione

Coronavirus

Allo Spallanzani di Roma, alle 8.30 circa, è stata inoculata la prima dose del vaccino anti  Covid-19 al primo volontario. Lo hanno annunciato i vertici dell'ospedale e il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso di una conferenza stampa al nosocomio. "Il vaccino italiano sarà pubblico e a disposizione di tutti coloro che ne avranno bisogno", ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in una conferenza stampa.  "La Regione - ha aggiunto Zingaretti - seguirà passo dopo passo il processo di sperimentazione per arrivare il prima possibile alla distribuzione del vaccino. Crediamo molto nel vaccino bene comune, per questo abbiamo finanziato questo progetto pubblico", ha proseguito Zingaretti sottolineando che "è una giornata molto importante in cui si raggiunge un bellissimo traguardo".

Articoli Correlati
Fatti&Storie