Meteo
 


Fatti&Storie

Di Maio verso dimissioni da capo politico del M5S

M5S

Luigi Di Maio avrebbe confermato il passo indietro dalla guida del Movimento 5 stelle. L'intenzione di non essere più capo politico M5S l'ha ribadita al vertice con i ministri tenutosi questa mattina a palazzo Chigi.  Con il passo indietro di Luigi Di Maio da capo politico M5S la reggenza del Movimento dovrebbe essere affidata a Vito Crimi in vista degli Stati generali che si terranno a marzo.

Spadafora. "Parlerà Di Maio oggi alle 18, la cosa importante è restare uniti, tenere tutti uniti nel Movimento, nello scegliere insieme la strada per il futuro". Così il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora al termine del vertice M5S tenutosi a Palazzo Chigi alla presenza di Luigi Di Maio.

Articoli Correlati
Fatti&Storie