Fatti&Storie

Fa' la cosa giusta pensa alle donne

Milano

Ci sarà anche uno stand del Comune di Milano alla sedicesima edizione di “Fà la cosa giusta!”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, organizzata da Terre di mezzo Eventi, che vedrà da domani, venerdì 8 marzo a domenica 10 nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity la partecipazione di 700 aziende e realtà ospitate in 10 sezioni tematiche e 6 spazi speciali. Un programma culturale di 450 appuntamenti tra laboratori, degustazioni, incontri ed esperienze organizzate in esclusiva per la fiera, accanto alla tradizionale mostra mercato di consumi alternativi.
  Tra le novità di quest’anno #PluraleFemminile, un focus sul ruolo e sul valore delle donne nella società e nel mondo del lavoro, sul linguaggio di genere e le differenze salariali. La Caritas esporrà  l’installazione “la violenza è un labirinto”  (sarà un vero e proprio labirinto fisico da attraversare, composto anche da immagini e video, per imparare a riconoscere i sintomi apparentemente innocui). Il tema sarà trattato anche nello spazio Cgil che prevede tra gli altri un dibattito contro la violenza di genere  moderato dalla caporedattrice di Metro Paola Rizzi, con Elena Lattuada, segretaria generale CGIL Lombardia, Manuela Ulivi, presidente della Casa delle Donne Maltrattate,  Gaia Angelo, volontaria del centro antiviolenza EOS, e la Masseria Antonio Esposito Ferraioli. Altra novità il Porto, uno spazio dedicato all’ecosistema marino, ai corsi d’acqua e alle acque interne e alla loro salvaguardia.
 

 

Articoli Correlati
Fatti&Storie