Tecno

Ecco Mate 10 smartphone intelligente

smartphone

Huawei, terza forza del mercato ormai appaiata ad Apple, lancia la campagna d’inverno col suo nuovo Mate 10, presentato in pompa magna al villaggio olimpico di Monaco. In un annuncio strategicamente piazzato dopo l’Ifa di Berlino, le novità di Apple e quelle di Google. Molto più di uno smartphone, un dispositivo intelligente forte dell’efficientissimo processore neurale Kirin 970 (sostenuto da 6 GB di Ram) che impara dagli atteggiamenti d’uso dell’utente, proposto anche nella più potente versione Pro. Quest’ultima sfoggia un display da 6 pollici Full HD+ Oled Hdr con proporzioni da 18:9. Il Mate 10, invece, uno schermo da 5,9 2K Hdr con rapporto 16:9. In entrambi i casi lo spazio disponibile, anche in virtù delle praticamente inesistenti cornici laterali (da 2,2 a 3 mm), supera l’offerta dei diretti avversari. A proposito, sotto l’albero di Natale se la vedrà con iPhone 8 Plus, iPhone X e Samsung Note 8. Il design è particolare, con una banda sul retro e una scocca curvata. I colori sono quattro: dal grigio titanio al marrone mocha passando per il blu mezzanotte e il rosa dorato per il Pro. Mentre il 10 base arriva in oro champagne, nero, ancora rosa dorato e marrone mocha. Completa l’offerta una lussuosa edizione Porsche Design. Ci sono il lettore d’impronta digitale in entrambi casi (ma nel Pro è sul retro), batteria da 4.000 mAh, dual Sim 4G, memoria da 64 o 128 GB e un comparto fotografico, al solito progettato con la tedesca Leica, forte di due sensori da 20 e 12 Mpixel con apertura f/1.6 (il frontale è da 8), stabilizzazione ottica e numerose funzionalità come il fast focus. Resistono entrambi a polvere e acqua grazie alla certificazione IP67. I Mate 10 – che possono anche diventare veri e propri pc – sono equipaggiati con Android Oreo, personalizzato da Emui 8.0. Il solo Pro sarà in vendita in Italia da metà novembre a 849 euro (grigio e blu) nel taglio da 128 GB di memoria. Il Porsche Design con 256 GB costerà invece 1.395 euro. 

SIMONE COSIMI

Oculus Go

Arriverà all’inizio dell’anno prossimo: è il nuovo visore per la realtà virtuale all-in-one di Facebook, che non ha cioè bisogno di uno smartphone che gli faccia da display né di collegarsi a un pc. Leggero, con nuova mascherina in schiuma e cinghie regolabili, promette più comfort. Costerà 199 dollari.

Kindle Oasis

È il lettore di Amazon più avanzato nonché il primo resistente all’acqua. Lo schermo è da 7 pollici a 300 ppi. La batteria dura settimane e la ricarica rapida permette di passare da zero alla carica completa in meno di due ore. Arriverà a novembre, costa 249,99 euro.

Bring!

Google l’ha appena premiata come una delle migliori applicazioni per smartphone Android dell’anno. Si tratta di una classica ma essenziale “to do” dedicata agli acquisti di casa. Serve cioè a fare la lista della spesa in base al menu, magari condividendola con la famiglia per non comprare doppioni. C’è anche per iOS. Getbring.com

 

Articoli Correlati
Tecno