Spettacoli

Mario Biondi festeggia i primi 10 anni di carriera

MARIO BIONDI

TORINO Dieci anni di carriera. Mario Biondi li ha festeggiati con un doppio album antologico con inediti, “Best Of Soul”, a cui segue ora un tour teatrale che arriva domani all’Auditorium del Lingotto (ore 21, da euro 40.25). Due lustri abbondanti sono infatti passati dall’uscita di “This Is What You Are”, intrigante singolo e tormentone a sorpresa. Un brano dal sapore soul-jazz, cantato in inglese con una bella voce da crooner, ancora oggi uno dei pezzi forti del repertorio dell’artista catanese. Dopo quell’exploit, ha pubblicato altri dischi spaziando dal doppio live “I Love You More”, registrato a Milano, agli album natalizi sino al più recente “Beyond”, uscito nel 2015 e caratterizzato da un sound più moderno. Tra i momenti più alti della sua carriera, la collaborazione col grande Burt Bacharach, per il quale ha avuto l’onore di aprire alcuni concerti. Una storia, la sua, segnata da un successo crescente di pubblico e critica (con fortunate escursioni anche all’estero), il tutto senza stravolgere più di tanto uno stile elegante e raffinato, venato di un piacevole gusto retrò. Il concerto di domani sarà una sorta di macchina del tempo che in un paio d’ore e 30 canzoni, col supporto di una folta band, ci guiderà nel mondo di Biondi dagli inizi ai giorni nostri.
Sempre domani, al Mondadori Megastore di via Monte di Pietà 2, ore 18, Marco Ligabue incontra il pubblico e firma le copie dell’album “Il Mistero del Dna”. Il cantautore emiliano, fratello minore del più famoso Luciano, presenterà le nuove canzoni, che mostrano un taglio più rock, con uno speciale mini-live.

DIEGO PERUGINI

Articoli Correlati
Spettacoli