clima
7:29 pm, 28 Aprile 22 calendario

Arriva la mascherina per mucche che blocca il metano

Di: Redazione Metronews
mascherina per mucche
condividi

Una mascherina per mucche per combattere il riscaldamento globale: nel mondo ci sono infatti 1,6 miliardi di capi di bestiame, ognuno dei quali esala 400 litri di metano al giorno. Zelp, una startup del Royal College of Arts di Londra, ha progettato un dispositivo indossabile per i bovini per neutralizzare le emissioni di metano in tempo reale. Una soluzione che ha appena vinto, insieme ad altre tre proposte tecnologiche innovative per la lotta alla crisi climatica, il premio “Terra Carta Design Lab”. In giuria c’erano personalità come Jony Ive, ex designer di Apple, e il principe Carlo. Ai vincitori vanno 65 mila euro e la possibilità di sviluppare il progetto.

Mucche con la mascherina

Le mascherine per mucche – con un monitoraggio dell’animale per tutta la sua vita – sfruttano una particolare tecnologia che ossida il metano in anidride carbonica e vapore acqueo, riducendo significativamente il potenziale di riscaldamento globale del gas metano che provoca l’effetto serra. I dispositivi studiati dalla startup Zelp sono in grado di ridurre le emissioni prodotte dai bovini fino al 60%. A differenza di quanto comunemente si pensa, oltre il 90% delle emissioni di metano dovuta a batteri e processi digestivi dei bovini è sprigionato attraverso bocca e naso e non dalle flatulenze. I ricercatori hanno previsto anche una certificazione delle riduzioni delle emissioni, che consentirà alle aziende di carne bovina e a quelle della filiera lattiero-casearia di scambiare le compensazioni.

 

 

 

28 Aprile 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo