Coppa Italia
8:00 pm, 16 Dicembre 21 calendario
3 minuti di lettura lettura

Il Lecce elimina lo Spezia e si regala la Roma

A cura di ACS
condividi

La vera sorpresa dei sedicesimi di Coppa Italia arriva nella terza (e ultima giornata). Il Lecce di Baroni elimina lo Spezia e resta l’unica squadra cadetta a rimanere in corsa. 2-0 il risultato finale.

Spezia-Lecce 0-2

Il Lecce resta l’unica squadra di serie B a rimanere in corsa nella coppa nazionale. A farne le spese lo Spezia, nei bassifondi della classifica in campionato con soli 12 punti (ma c’è chi sta peggio) e ora fuori anche dalla Coppa Italia, per giunta in casa. Gli uomini di Motta hanno lottato solo nei primi venti minuti creando un paio di occasioni con Bastoni e Agudelo. Poi, niente più. I salentini, ben coperti in difesa e pericolosi nel contropiede hanno trovato il gol del vantaggio al 43° con Listkowski di testa su assist di Barreca. E nella ripresa, dopo 10 minuti, arriva il raddoppio. Cross di Pablo Rodriguez e tiro di sinistro all’angolino di Calabresi.

I liguri hanno un moto d’orgoglio al 64° quando Strelec colpisce di testa il palo. Ma nel computo totale è più il Lecce a sfiorare il terzo gol che lo Spezia a cercare di accorciare le distanze. I pugliesi troveranno, agli ottavi, la Roma di Mourinho. Stasera si chiude il tabellone con Sampdoria-Torino. Già qualificate Fiorentina, Empoli, Cagliari Genoa, Udinese e Venezia.

16 Dicembre 2021 ( modificato il 17 Dicembre 2021 | 16:31 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
I più letti della categoria