Fatti&Storie

Tremori, Merkel rassicura "Consapevole della mia salute"

Germania

"Sono consapevole delle responsabilità del mio mandato e dunque mi comporto di conseguenza, anche per quello che riguarda la mia salute". Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel  tornando a parlare delle sue condizioni di salute dopo la terza crisi di tremore che ha manifestato ieri durante il ricevimento del premier finlandese Antti Rinne che ha scatenato un'infinita di speculazioni, in Germania e nel mondo.

Salute.   Rispondendo alle domande dei giornalisti dopo l'incontro odierno con la premier danese Mette Frederiksen a Berlino - dove ha seguito, contrariamente al protocollo, da seduta l'esecuzione degli inni nazionali - la cancelliera ha aggiunto che "ho anche ovviamente un grande interesse personale ad essere sana. Potete essere certi che sto attenta alla mia salute".      Dopo l'episodio di tremore a fianco di Antti Rinne, la cancelliera ha fatto intendere che la causa era di natura psicologica e che sta ancora attraversando una "fase di elaborazione" rispetto alla crisi più forte, quella del 18 giugno alla presenza del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. 

Articoli Correlati
Fatti&Storie