Libri

Tutto l'orgoglio di essere italiani

LIBRI/Cascioli

LIBRI  L'Italia come non l'avete mai vista. "Orgogliosi di essere italiani" (di Pierluigi Cascioli, Edizioni Youcanprint, 2018, pagine 220) è una radiografia della tendenza tutta nostra ad autodenigrarci, una scansione precisa sulla nostra identità nazionale ottenuta attraverso la lente di dati statistici ed analisi di ventuno studiosi autorevoli (tra cui ambasciatori, professori, giornalisti come Giuliano Ferrara e Davide Giacalone). La prefazione è di Giuseppe De Rita, presidente del Censis.

Lontano da ogni stereotipo, il libro cerca di puntare un faro sull'identità nazionale attuale degli italiani che «hanno un dna di stampo realistico e pertanto sono flessibili; hanno un carattere comunicativo». Nell'epoca in cui molti sottolineano solo i problemi del nostro Paese, la ricerca di Pierluigi Cascioli sfida i luoghi comuni e mette in luce ciò che di buono c'è nel nostro essere italiani. 
Il volume sciorina infatti molti dati di fatto oggettivi che dovrebbero imporci di essere fieri dell’italianità. Ma rivolge anche un invito: «gli Italiani compiano il miracolo spirituale di credere in sé e costruiscano un nuovo Rinascimento italiano», dice Cascioli.  Le virtù appartengono a tutti i popoli, come anche i difetti: anche il nostro popolo ha difetti: «il principale consiste nel fatto che ignora il proprio grande valore», conclude l'autore. 

Sulla pagina web dell’editrice, su Amazon, ibs.it, bookrepublic.it è possibile acquistare l’ebook (euro 3,99, codice ISBN 9788827801505) ed il volume (euro 19). Il libro può essere ordinato in una delle 4.500 librerie convenzionate con l’editrice (codice ISBN 9788827800553).

A.B.

Libri