Sport

La corazzata Cska affonda l'Olimpia

EUROLEGA

BASKET Altra sconfitta in Eurolega per Milano, che cede nettamente alla corazzata Cska Mosca cui basta il minimo sforzo per passare al Forum. Per l'Olimpia è la tredicesima sconfitta europea, quarta consecutiva, patita giocando un match deludente non giustificabile dalle sole assenze di Theodore e Pascolo. Milano inizia discretamente sull’asse Tarczewski-Micov, ma il Cska replica con De Colo. L’Olimpia fa enorme fatica soprattutto in difesa con Jerrells e Goudelock. Ancora De Colo manda sotto il quintetto di Pianigiani che non affonda solo grazie all’ottima prova in attacco di M’Baye. Milano prova a rientrare nel terzo periodo con Bertans in evidenza: la guardia lettone riporta i biancorossi sul -6. I russi però rientrano grazie al contropiede, rimettendo le distanze fra le due squadre. Ancora la balbettante difesa milanese fa la differenza in negativo: Mosca controlla fino al 81-107 finale.

CARLO PASSARELLO

Articoli Correlati
Sport