Opinioni

I fagioli, le cotiche e l'incubo Quota 100

CARLO BARBIERI

Nessuno fa i fagioli con le cotiche meglio di mia moglie, e nessuno è in grado di mangiarne più di me. Il bottiglione di vino portato da Gianni, il nostro allegro vicino novantenne, ce lo siamo scolati con l'aiuto di mio figlio e mia nuora, la serata è trascorsa in allegria e finalmente si va a nanna.

L'ultima cosa che mi passa per la testa, mentre sprofondo nel sonno, è Boeri, il presidente dell'Inps, che fa il suo allarmatissimo discorso su Quota 100, poi...

...Bussano alla porta. Vado ad aprire: due signori sorridenti in divisa nera con berretti alla militare. 

– Buon giorno, Carlo Barbieri?

– Sì.

Uno dei due mi allunga un foglio. – Questo è il suo codice fiscale?

Do un'occhiata.– Sì.

– Complimenti, lei ha diritto alla Quota 100.

– Che bello! Grazie.

– Venga con noi.

– Il tempo di vestirmi.

– No. Così com'è.

Smettono di sorridere. Mi afferrano, mi trascinano giù per le scale e mi sbattono in un'auto targata Inps.  Protesto:

– Ma che significa?

– Significa che abbiamo modificato Quota Cento. Così come era stata pensata non si poteva fare. Costava troppo.

– E quindi?

– Ora vedrà.

La sede dell'Inps è vicina. Sotto c'è un mare di folla raccolta sotto un traliccio altissimo.

In quel momento si sente un rullo di tamburi, e dall'alto  si stacca un puntolino che viene giù urlando.

La folla applaude.

– Prego, tocca a lei.

I due mi spingono nell'ascensore alla base del traliccio, e quello con la faccia più antipatica preme l'unico pulsante con su scritto "Quota Cento" mentre l'altro mi strattona il braccio e mi fa "Ehi!  Ehi".

Mi ribello:– Mi lasci! Mi lasci!

Una luce negli occhi.– Ehi! Svegliati!.

Mia moglie. 

– Ah... mamma mia. Sognavo Quota Cento. Un incubo.

– Come "un incubo"? Che significa?

– Significa che ho chiuso con i fagioli di sera. Dov'è l'antiacido?

CARLO BARBIERI

Articoli Correlati
Opinioni