idrogeno
5:13 pm, 12 Marzo 21 calendario

Nuova stazione permette un rifornimento in 3 minuti

Di: Redazione Metronews
condividi

La novità è una stazione di rifornimento di idrogeno (H2) compatta che promette tempi di rifornimento rapidi di soli 3 minuti, rendendola molto competitiva con altre opzioni a emissioni zero come l’elettrico. La stazione è stata presentata dalla statunitense Galileo Technologies, dopo trenta anni di ricerca e sviluppo. Chiamata H-Patagonia, la stazione offre compressione, stoccaggio e rifornimento di idrogeno per veicoli leggeri, flotte di autobus, camion, barche e altri veicoli a celle a combustibile. La stazione è dotata di due ugelli di erogazione per l’idrogeno compresso a 35 e 70 megapascal (MPa).
Secondo Osvaldo del Campo, ceo di Galileo Technologies,  “i costi delle celle a combustibile si sono più che dimezzati negli ultimi anni e sono ora vicini al 3% dei valori del 2005, mentre la loro durata e le loro prestazioni hanno raggiunto nuovi livelli record. Anche se c’è ancora molto da sviluppare in particolare con riferimento all’industria automobilistica per ottimizzare i costi – ha proseguito – uno dei principali ostacoli tra i consumatori e i veicoli a celle a combustibile è l’assenza di infrastrutture per il rifornimento di idrogeno. Solo rimuovendo le barriere per i consumatori saremo in grado di sviluppare la massa critica di domanda che metterà i veicoli a celle a combustibile sulle strade e che, a sua volta, giustificherà una maggiore produzione di idrogeno”.FP

12 Marzo 2021
© RIPRODUZIONE RISERVATA