Spettacoli

Ale e Franz: sorrisi anche dietro le sbarre

Milano/Spettacoli

CABARET Ale e Franz dietro le sbarre. Già, perché, il 5 ottobre, alle ore 21, il duo comico più amato d’Italia varcherà le porte della Casa di Reclusione di Opera per portare una ventata di allegria a  un pubblico misto di detenuti e di civili (potranno  entrare anche i minori, se accompagnati). Un parterre misto per  assistere al loro spettacolo, “Recital”, che si terrà all’interno del carcere, nel Teatro Stabile in Opera. Oggi è  l’ultimo giorno di prenotazione dei biglietti per via dei controlli di polizia. Per farlo è necessario andare sul sito www.operaliquida.org e compilare il form con dati anagrafici, inviandolo poi alla mail prenotazionistabileinopera@gmail.com. Solo così ci si potrà divertire con questo spettacolo, sesto appuntamento di “Prova a sollevarti dal suolo”, il Festival di Teatro e Teatro Carcere giunto quest’anno alla sua sesta edizione, che ripercorrerà i momenti più importanti della carriera di Ale e Franz. Sul palcoscenico andrà una girandola di situazioni, nate nel corso dei venticinque anni di carriera, rese popolari dalle apparizioni televisive e soprattutto nelle tante puntate televisive di “Zelig”. Si alterneranno tanti personaggi amatissimi dal grande pubblico, dai Gangster Gin e Fizz ai vecchietti Nanni ed Ermanno, fino ai due mitici personaggi dell’incontro sulla panchina. Insieme a loro si rivivranno situazioni, battute che fanno parte ormai del loro repertorio più collaudato, senza dimenticare, ovviamente, la messa in scena di momenti pensati e realizzati per i loro più recenti spettacoli live (Info: 328 1724508).
ANTONIO GARBISA

Articoli Correlati
Spettacoli