Spettacoli

Ayane, passionale Evita sbarca al Sistina

Malika Ayane/Flavio&Frank

ROMA Debutto mercoledì sera (dalle 21) al Teatro Sistina per l’adattamento italiano del musical “Evita” nell’interpretazione di Malika Ayane. Firmato da Massimo Romeo Piparo lo spettacolo, in scena a venti anni di distanza dalla fortunata edizione cinematografica di Alan Parker (con Madonna e Antonio Banderas), arriva nella Capitale dopo il  successo ottenuto nelle prime date italiane. Piparo, direttore artistico del Sistina, rappresenta nella sua “casa”, fino al 15 gennaio, la grande opera rock scritta da Tim Rice e Andrew Lloyd Webber, liberamente ispirata alla vita di Evita Peron, moglie del presidente argentino Juan Domingo Peron.

Il regista ha curato ogni dettaglio, non solo la regia e il cast, ma anche l’adattamento in italiano, traducendo i testi delle 27 canzoni scritte da Rice, da “Don’t cry for me Argentina” a “You must love me”. Valore aggiunto dell’opera italiana è Malika Ayane, una delle più belle voci del panorama musicale del nostro paese, che mette il suo talento al servizio di un personaggio complesso e affascinante, dalle mille sfaccettature, in un musical che fa dell’intensità e delle emozioni forti le sue carte vincenti.
A suonare i brani dal vivo sarà l’orchestra diretta dal maestro Emanuele Friello. Info: 064200711.

STEFANO MILIONI

Spettacoli