Musica
5:34 pm, 19 Giugno 23 calendario

Madame si sfoga: «Twitter non mi vuole, ho paura a scriverci»

Di: Redazione Metronews
condividi

MUSICA Madame si sfoga e racconta il suo rapporto difficile con i social. «E’ un mondo che non mi vuole. Qualsiasi cosa io dica, su Twitter c’è qualcuno che sottolinea quanto io sia una persona di me…a. E’ un social in cui o ti amano, come succede a Tananai ed Elodie, o ti odiano, tipo me. Infatti invidio Tananai: tutti ne parlano bene, beato lui che si è preso il popolo di Twitter. Io ora mi faccio problemi anche a pubblicare la data di uscita del mio nuovo singolo».

L’ospitata di Madame al podcast Tintoria

Nel corso dell’ospitata a Tintoria, il podcast condotto dagli stand up comedian Daniele Tinti e Stefano Rapone, uno dei più seguiti in assoluto del palinsesto italiano, la giovanissima rapper vicentina (appena 21enne) ha affrontato tanti argomenti riguardanti la sua visione come artista e come donna oltre al successo che sta ottenendo in questi anni.

«Fa piacere quando le persone ti conoscono realmente – dice Madame – se qualcuno viene e mi dice “Ho ascoltato il tuo nuovo album, è incredibile!” a me vien quasi da piangere, sono felicissima, sento quasi di non meritarlo».

Madame racconta i suoi esordi

Madame racconta anche dei suoi esordi, dei tempi in cui l’unico spazio disponibile per presentarsi al pubblico era YouTube: «Sono sempre stata abbastanza odiata a Vicenza, dai 15/16 anni ho cominciato a farmi degli amici, prima era abbastanza difficile. Anche perché diventare un rapper del tuo paese è un po’ come fare le elezioni comunali: per farlo devi proprio piacere alla tua zona».

Dai primi video su Youtube al successo di oggi

Eppure quei video non sono stati una perdita di tempo, perché fanno registrare numeri stratosferici di visualizzazioni tanto da attirare l’attenzione della Sugar Music che permette a Madame di pubblicare Sciccherie, la sua prima vera hit, che attirerà l’attenzione di Paola Zukar, nostra signora del rap italiano, la più importante manager dell’ambiente hip hop di casa nostra, che la prende nella sua scuderia: «Fare il salto è un’emozione unica».

19 Giugno 2023
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo
Articoli correlati
Musica
Giordana Angi pubblica il suo primo album internazionale
Si intitola “She’s so Great” ed è il primo progetto discografico internazionale della cantautrice e polistrumentista italo-francese: dieci tracce in lingua inglese (eccetto il duetto registrato in italiano con Sting “Il nostro amore”) di cantautorato ricco di sonorità rock
Musica
Dopo il successo a Sanremo, c’è “Aria” nel tour dei Ricchi e Poveri
Dopo il successo a Sanremo, c'è “Aria” nel Summer tour al via il 27 maggio per ripercorrere i 50 anni di carriera del gruppo italiano tra i più famosi al mondo, grazie ai 22 milioni di dischi e ai 30 album incisi
Musica
Per i 30 anni in musica Bocelli schiera anche Bryan May, Elisa, Ramazzotti e Sinner
Il 15, 17 e 19 luglio al Teatro del Silenzio in Toscana, l'artista sarà in ottima compagnia per “Andrea Bocelli 30: The Celebration”: l'evento diventerà un film-concerto diretto da Sam Wrench
Musica
Fuori oggi “Sesso e Samba” di Tony Effe e Gaia
Il nuovo singolo, accompagnato da un videoclip prodotto da Borotalco Tv per la regia di Attilio Cusani, ambientato in una discarica di auto, farà parte della scaletta di brani di Icon Tour del rapper italiano
Musica
Diodato vince il Premio Amnesty: «Diritti umani violati a Taranto»
L'artista ha appena vinto il suo secondo Davide di Donatello per la miglior canzone originale con “La mia terra”, parte della colonna sonora del film “Palazzina Laf” di Michele Riondino