firenze
11:31 pm, 12 Maggio 22 calendario

Nuova forte scossa di terremoto vicino Firenze, gente in strada

Di: Redazione Metronews
condividi

Una nuova scossa di terremoto si è verificata alle 23,12 con magnitudo 3.7. La scossa ha il suo epicentro a Impruneta, nella Città Metropolitana di Firenze. L’area è la stessa colpita da uno sciame sismico di simile intensità lo scorso 3 maggio.

Secondo gli esperti dell’Ingv la scossa avvertita questa sera in Toscana è legata allo sciame sismico nella zona di Impruneta, iniziato il 7 maggio. A Impruneta e nel comune vicino di San Casciano Val di Pesa, dopo la scossa di terremoto molte persone sono scese per strada.

La scossa di terremoto registrata è stata ben avvertita in tutta l’area della Cittá metropolitana di Firenze e in buona parte delle province di Siena e Prato.

La nuova scossa, paura in strada a Firenze

La Sala Sismica dell’INGV di Roma lo ha registrato a 8 chilometri di profondità. Al momento proseguono le verifiche da parte della protezione civile regionale e della città metropolitana. Il sindaco di Impruneta, Alessio Calamandrei, con i carabinieri e la protezione civile sta verificando possibili danni.

A seguito della scossa di terremoto  molta gente a Firenze è scesa in strada. Dalla sala di controllo della protezione civile della regione Toscana, fanno sapere che al momento non sono si registrano danni.

Protezione civile

La sala della protezione vicile della città metropolitana è al lavoro ma al momento dai “riscontri con protezione civile e vigili del fuoco, non sono arrivate segnalazioni di danni a persone o cose». Lo scrive in un tweet il sindaco di Firenze, Dario Nardella, che sta seguendo l’evoluzione della scossa di terremoto il cui epicentro è stato a 3 km a sud ovest di Impruneta, a 8 km di profondità, e la magnitudo è stata di 3.7.

Una ulteriore scossa si è verificata alle 23.15, di magnitudo 2.3, nella stessa area.

Sono in corso le verifiche per accertare eventuali danni dopo la nuova scossa. “Con la sala regionale della Protezione Civile stiamo monitorando la situazione”, scrive sui social il presidente della Toscana, Eugenio Giani. Al momento non stati segnalati alla Sala integrata di protezione civile della Città Metropolitana di Firenze danni a persone o cose.

12 Maggio 2022 ( modificato il 13 Maggio 2022 | 0:08 )
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo