Milano
4:32 pm, 5 Ottobre 22 calendario
3 minuti di lettura lettura

Gorgonzola: 19 furti in due mesi. Preso

Di: Redazione Metronews
condividi

Diciannove colpi – tra furti e rapine – messi a segno in meno di due mesi tra Milano, Gorgonzola e Cernusco sul Naviglio. È il poco edificante record stabilito da un 19enne arrestato il 28 settembre scorso dai Carabinieri. A incastrarlo sono state le immagini delle telecamere di sorveglianza e una scia di monete lasciata davanti al proprio appartamento dopo l’ennesimo furto, individuato dai militari dopo giorni di ricerche. Il giovane algerino, irregolare e con precedenti, era ospite di una connazionale a Gorgonzola e, tra aprile a maggio scorsi, aveva creato un grande allarme sociale nel comune di 20 mila abitanti.

L’arrestato mentre sfila una borsetta dal cestello di una bicicletta

Oltre a sfilare borse, gioielli e oggetti personali, approfittando della distrazione delle vittime (per lo più sorprese mentre facevano la spesa o guardavano le vetrine), il 19enne è anche entrato in diverse proprietà private. In un caso ha svaligiato due volte lo stesso appartamento. In una di queste circostanze, l’uomo, sorpreso dal rientro in casa della proprietaria di un’abitazione di Gorgonzola, dalla quale aveva appena rubato un pc portatile e 200 euro in contanti, per guadagnarsi la fuga, aveva minacciato la donna con un cavatappi, facendo poi perdere le proprie tracce. La sera dello stesso giorno aveva poi tentato un furto in un’altra casa, approfittando dell’assenza del proprietario che era uscito a gettare l’immondizia.

il 19enne intento in un borseggio in un supermercato

Il primo aprile si è invece introdotto all’interno di una struttura per anziani per svaligiare gli armadietti dei dipendenti, dai quali aveva sottratto due carte di debito. Le monetine che ha perso sul pianerottolo, invece, erano la refurtiva di un altro colpo in un bar della zona. Il 19enne è ora in carcere a San Vittore.

Leggi di più

Milano è diventata la capitale dei furti

5 Ottobre 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo
Articoli correlati
Milano
Continue risse e violenze, chiuso il Number One di Arese
I sigilli sono scattati dopo che, lo scorso gennaio, si era consumata una rissa tra più persone con tanto di lancio di tavoli e sedie di plastica
Milano
Moda e design dialogano nel segno della sostenibilità
Oggi negli spazi di Base e nel segno della sostenibilità, nell'ambito dell'evento Milano Circolare 2024, l'assessora allo Sviluppo economico con delega a Moda e Design Alessia Cappello ha incontrato in un inedito dialogo a tre la presidente del Salone del Mobile.Milano, Maria Porro, e il presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Carlo Capasa
Milano
Coldiretti, ripiantati a Milano gli abeti natalizi con Campagna Amica
Ripiantati in un'area verde delle case popolari di Calvairate-Molise-Ponti i dodici alberi che dopo le festività natalizie i clienti del mercato agricolo di Porta Romana hanno riconsegnato a Campagna Amica per non farli morire
Milano
L’università Milano Bicocca contro la violenza di genere
Si intitola “Saperi e competenze contro la violenza di genere” l'incontro che si terrà il 4 marzo a partire da mezzogiorno, nella Sala Rodolfi, Edificio Agorà/U6 in piazza dell'Ateneo Nuovo, 1
Milano
Incendio nel milanese, VVFF: «C’è ancora il rischio di crolli»
Prosegue l'opera delle squadre dei Vigili del Fuoco impegnate da ieri pomeriggio nell'incendio che ha distrutto un capannone industriale a Cavaione, frazione di Truccazzano