Milano
11:00 am, 30 Agosto 22 calendario

Neonata abbandonata fuori dall’ospedale a Monza

Di: Redazione Metronews
condividi

È stato il suo pianto ad attirare l’attenzione di una infermiera: una neonata, avvolta in una copertina, è stata abbandonata all’esterno dell’ospedale San Gerardo di Monza, La donna stava andando al lavoro quando la sua attenzione è stata richiamata dal pianto della piccola. Avvicinatasi, ha scoperto il fagottino nella scatola e ha chiesto subito l’intervento del pronto soccorso pediatrico. La piccola sta bene, è nata da poche ore e ha tratti ispanici, secondo quanto riferito dalla polizia di Monza, intervenuta per la segnalazione partita dal pronto soccorso. Sono in corso le indagini per rintracciare la mamma della bambina.

30 Agosto 2022
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Il giornale
Più letto del mondo
Articoli correlati
Milano
Continue risse e violenze, chiuso il Number One di Arese
I sigilli sono scattati dopo che, lo scorso gennaio, si era consumata una rissa tra più persone con tanto di lancio di tavoli e sedie di plastica
Milano
Moda e design dialogano nel segno della sostenibilità
Oggi negli spazi di Base e nel segno della sostenibilità, nell'ambito dell'evento Milano Circolare 2024, l'assessora allo Sviluppo economico con delega a Moda e Design Alessia Cappello ha incontrato in un inedito dialogo a tre la presidente del Salone del Mobile.Milano, Maria Porro, e il presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Carlo Capasa
Milano
Coldiretti, ripiantati a Milano gli abeti natalizi con Campagna Amica
Ripiantati in un'area verde delle case popolari di Calvairate-Molise-Ponti i dodici alberi che dopo le festività natalizie i clienti del mercato agricolo di Porta Romana hanno riconsegnato a Campagna Amica per non farli morire
Milano
L’università Milano Bicocca contro la violenza di genere
Si intitola “Saperi e competenze contro la violenza di genere” l'incontro che si terrà il 4 marzo a partire da mezzogiorno, nella Sala Rodolfi, Edificio Agorà/U6 in piazza dell'Ateneo Nuovo, 1
Milano
Incendio nel milanese, VVFF: «C’è ancora il rischio di crolli»
Prosegue l'opera delle squadre dei Vigili del Fuoco impegnate da ieri pomeriggio nell'incendio che ha distrutto un capannone industriale a Cavaione, frazione di Truccazzano