Centrodestra, a Roma c'è Michetti, vice Matone

Piena sintonia nel centrodestra che ha scelto Enrico Michetti candidato sindaco per Roma Capitale, in ticket con Simonetta Matone che sarà vicesindaco.

A Torino Damilano, Milano aspetta

Paolo Damilano è invece il candidato sindaco che correrà per il centrodestra  a Torino. Fumata nera, invece, per i candidati a Milano e Bologna. Entro la settimana sarà ufficializzata la candidatura per la Regione Calabria. "Su Milano ci sono tanti candidati a disposizione. Abbiamo trovato la sintesi su Roma, la troveremo anche su Milano. Sarà un civico", ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini. "Osserviamo con interesse la proposta civica a Napoli con Maresca che ci riserviamo di incontrare. A Milano e Bologna alcuni candidati che si sono messi a disposizione stanno risolvendo alcuni temi legati a impresa e famiglia. Ci aggiorniamo a mercoledì prossimo per definire la chiusura su tutti i candidati sindaco", ha concluso.

Michetti: "Sono emozionato"

"Sono contento ed emozionato, grato per la fiducia dimostrata in questi giorni, per l’affetto ricevuto", ha commentato Enrico Michetti, appena designato dal centrodestra come candidato sindaco. Per il professore di diritto e speaker radiofonico "ora è il momento di restituire alla città eterna quello che merita, il ruolo di Caput mundi".

"Mi sembra siano stati fatti grandi passi in avanti per il centro destra compatto che lavora per vincere". Lo ha detto il presidente di Fdi, Giorgia Meloni, al termine del vertice del centro destra che ha deciso di candidare a Roma, Enrico Michetti e Simonetta Matone.   "Oggi abbiamo deciso di sbloccare la candidatura per la carica a sindaco di Roma con due straordinari professionisti: Enrico Michetti, candidato sindaco, e Simonetta Matone candidata vicesindaco. Due persone straordinarie che hanno un curriculum di tutto rispetto", ha detto  Meloni. 

"Il ticket Michetti-Matone è la migliore soluzione possibile per allargare i confini del centrodestra e per vincere a Roma", ha commentato il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani. "Combatteremo insieme la battaglia per cambiare questa città. Abbiamo visto che cosa è successo ieri con il maltempo. Ribadisco che il centrodestra va unito, mentre il centrosinistra ha tre diversi candidati". Alla domanda se il presidente dell'Assemblea capitolina, Marcello De Vito, recentemente passato in Forza Italia potesse essere un elemento della squadra del centrodestra su Roma, Tajani ha chiarito: "Sarà candidato nella lista di Forza Italia".

"È chiaro che ritiro la mia candidatura su Roma", ha detto il leader di Rinascimento, Vittorio Sgarbi, che però ha assicurato "farò comunque la mia lista con Rinascimento ma correrò come assessore alla Cultura".  "Per ridare orgoglio, efficienza, lavoro, futuro e decoro a Roma. Se Sgarbi farà l'assessore alla Cultura abbiamo un tridente, Michetti, Matone, Sgarbi", ha assicurato il segretario della Lega Matteo Salvini.

Articoli Correlati
comunali roma e milano

Centrodestra, si chiudesu candidati Roma e Milano

Centrodestra a Roma e Milano, Salvini: "Siamo ormai in dirittura d’arrivo"
comunali roma e milano

Centrodestra, a Romain ballo Michetti e Matone

Vertice di centrodestra sulle comunali. Salvini porta a tutti un rosario da Fatima, Sgarbi lancerà il nome di Luca Barbareschi
comunali roma e milano

Centrodestra, ideaMichetti e Racca

Il Centrodestra per le comunali potrebbe puntare sull'avvocato Enrico Michetti per Roma e su Annarosa Racca per Milano