A Roma il car sharing green di Leasysgo

  • Roma

ROMA Roma Capitale e Leasys, brand Stellantis e controllata di Fca Bank, annunciano l’arrivo a Roma di LeasysGO!, il primo servizio di car sharing dedicato alla Nuova 500 elettrica. L’apertura di Leasysgo al pubblico romano rappresenta per la città un ulteriore passo in avanti nella promozione di una mobilità più green e responsabile: il car sharing di Leasys è ecosostenibile e free floating.

«La nostra città si conferma un importante polo di attrazione per gli operatori della sharing mobility che, grazie all'investimento di Leasys, diventa sempre più elettrica e sostenibile. È un altro passo avanti nel processo di transizione green che abbiamo avviato nella Capitale, all'insegna dell'innovazione tecnologica. Roma aumenta la flotta di mezzi elettrici a disposizione dei cittadini. In questo modo apriamo il mercato a nuove imprese per creare sviluppo nei territori e incentiviamo politiche sostenibili», dichiara in una nota la sindaca Virginia Raggi.

«Leasysgo debutta a Roma con una flotta iniziale di 300 auto, destinata a crescere nei prossimi mesi. Le vetture sono gestite in free floating, sarà quindi possibile guidare la Nuova 500 senza vincoli legati al parcheggio che sarà gratuito e non legato alla presenza di colonnine. La ricarica delle auto sarà, infatti, gestita dal team di Leasys, avvalendosi delle numerose stazioni di ricarica di proprietà presenti in città nonché della rete di colonnine elettriche pubbliche - spiega la nota -. Le vetture in car sharing saranno sempre cariche e pronte per essere guidate, senza oneri per il cliente. Inoltre con Leasysgo è disponibile anche il servizio di sharing da e per l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma Fiumicino. I clienti potranno prendere o lasciare l’auto presso i parcheggi del Leasys Mobility Store dell’aeroporto o quelli dedicati al car sharing senza alcun sovrapprezzo per il servizio».

Il servizio, a cui ha anche contribuito il team e-Mobility di Stellantis, rappresenta la soluzione perfetta per godere dei vantaggi della guida elettrica tra le vie e le tante bellezze di Roma, all’insegna di una "Dolce Vita Green", e per muoversi nelle zone a traffico limitato della città. «Siamo fieri dell’arrivo di Leasysgo a Roma, momento culminante della fase di espansione in Italia del nostro progetto di rivoluzione della mobilità sostenibile, in attesa che possa allargarsi anche ad altri Paesi europei», aggiunge Giacomo Carelli, Ceo di Fca Bank e Chairman di Leasys. "«Ringraziamo il comune di Roma della collaborazione, certi che la sharing mobility targata Leasys contribuirà in maniera determinante alla diffusione di una cultura della mobilità a emissioni zero e rispettosa dell’ambiente». 

Articoli Correlati

Allarme per ordignosu auto di Marco Doria

Ordigno sull'utilitaria di Marco Doria, presidente del tavolo per la riqualificazione dei parchi e delle ville storiche di Roma. Solidarietà della Raggi

Vaccini, fuga dal mixper un utente su 10

Sull’uso di Astrazeneca la Regione sollecita il ministero

Ginocchio al titanioÈ il primo al mondo

Intervento senza precedenti presso la fondazione Policlinico Gemelli. La protesi è in grado di attaccarsi naturalmente all'osso