Torna la musica live Il Fabrique spera

  • Milano

MUSICA Non hanno certezze, ma sperano si essere gli apripista di un ritorno alla musica live con pubblico. Sono i gestori del Fabrique, storico locale milanese, che hanno chiesto al Comune il permesso di poter ospitare un concerto/esperimento come quello avvenuto a Barcellona, accogliendo nel locale oltre 2 mila persone, a condizione che abbiano il green pass (tradotto che abbiano completato le vaccinazioni) o, in alternativa, un tampone negativo eseguito nelle 36 ore precedenti al concerto o lo facciano prima dell'ingresso. Tutti tracciati e tutti disponibile a rifare un tampone a sei giorni di distanza.

«Abbiamo presentato l'istanza per fare l'esperimento al Comune di Milano, come primo referente e per ora non abbiamo avuto risposta», hanno detto i gestori, i quali avevano già chiesto – inutilmente - a fine maggio di poter riaprire per 2500 clienti il venerdì e il sabato.  

Ora la palla passa a Palazzo marino, che ha inviato la richiesta, con i dettagli del protocollo da seguire per questa apertura sperimentale, al prefetto Renato Saccone, che, a sua volta l'ha trasmessa al ministero dell'Interno il  28 aprile scorso. Lo scopo dell'iniziativa è pianificare le riaperture dei locali al chiuso una volta che la campagna vaccinale sarà terminata.

Le due date proposte erano quelle del 22 e 23 maggio (difficile pensare ci siano i tempi, tenendo conto che il 23 maggio coincide anche con la fine del campionato di calcio vinto dall'Inter) e del 28 e 29 maggio. L'orario nel rispetto del coprifuoco, con deflusso del pubblico dalle 21.

Il Comune aveva già sottolineato la sua disponibilità alla "realizzazione congiunta di eventi test" in un comunicato congiunto, dopo il primo incontro fra l'assessorato alla Cultura e l'Associazione di categoria dei Live Club e Festival italiani KeepOn Live lo scorso 30 aprile. 

Articoli Correlati

«Spostate la ciclabiledi corso Buenos Aires»

Per il 92% dei negozianti ha peggiorato il traffico

Fumata nera per LupiIl centrodestra punta sui civici

Rinviata la scelta del candidato per Milano

Distruggono bus per noiadenunciati 8 minori

Prima rubarono estintori per danneggiarlo