Appendino, nessun dubbio "Non mi ricandido"

  • TORINO

Nessun passo indietro per Chiara Appendino, determinata a non correre per un secondo mandato a sindaco di Torino, anche se non abbandonerà la politica. "La tentazione c’è stata. Ma non cambio idea. Non mi ricandido. Nei giorni scorsi mi sono confrontata proprio su questo tema anche con Luigi Di Maio" ha detto in un'intervista. "Lo scenario è cambiato nelle ultime settimane. Non c’è stato coraggio da parte di quello che doveva essere il nostro naturale alleato, il Pd, scegliendo una strada differente con primarie che, di fatto, hanno escluso il Movimento".

Il sindaco uscente affronta anche il tema della nuova maternità che, quando è stata annunciata, ha portato a quella che definisce "una reazione pavloviana". È stato "come se avessi contratto una malattia grave" dice, "hanno pensato: 'ecco, ora se ne va'. Ci ero abituata, nel 2016 avevo fatto la campagna elettorale incinta e tutti si chiedevano se ce l’avrei fatta a reggere". 

Articoli Correlati

Ryanair, a Casellela nuova base

Investimento da 200 milioni di dollari. Previsti 123 voli a settimana e 60 nuovi posti di lavoro diretti

La rivincitadel Lago Grande

La località di Avigliana si aggiudica le 5 Vele di Legambiente e Tci

Protesi anatomicarealizzata dal robot

L'intervento al Cto di Torino che ha consentito di "salvare" i legamenti crociati del paziente