Sallusti esce dal Giornale Prevista la direzione di Libero

  • editoria

"La Società Europea di Edizioni, editrice de il Giornale e il suo direttore Alessandro Sallusti hanno risolto oggi, dopo dodici anni di proficua collaborazione, il rapporto di lavoro. L’editore Paolo Berlusconi e il presidente Alessia Berlusconi ringraziano il direttore Sallusti per l’impegno profuso in tutti questi anni". Lo annuncia una nota la società.

Per Sallusti è prevista la direzione di Libero. Secondo l'Adnkronos Pietro Senaldi, attuale direttore responsabile di Libero, affiancherà il neo direttore Sallusti alla guida del quotidiano, con la qualifica di "condirettore" della testata del gruppo Angelucci. Lo stesso Senaldi, contattato dall'Adnkronos, ha confermato l'indiscrezione: "Si tratta di un’operazione concordata da tempo - ha detto - Sono contento di tornare a lavorare con Sallusti che mi riportò a Libero proprio dal Giornale e ringrazio l’editore per la voglia di continuare a scommettere su Libero".

Articoli Correlati

A sottosegretario Molesminacce di morte

Al sottosegretario all’Editoria Giuseppe Moles intimidazioni e minacce di morte: ha sporto denuncia

La Fieg: semplificarema garantire trasparenza

Fieg: "Conservare gli attuali obblighi di pubblicazione sulla stampa quotidiana e ripristinare l’obbligo di pubblicazione degli avvisi d’asta"

"Recepire rapidamenteil diritto connesso degli editori"

Gli editori di stampa europei: "I diritti di proprietà intellettuale essenziali per assicurare sostenibilità e pluralismo"