Fontana frena sul vaccino under 40

  • Milano

SALUTE Il vaccino per i 40/49enni può attendere. «Aspettiamo le dosi, valutiamo dopo il 20». Frena il presidente Fontana, dopo l’apertura ai vaccini degli over 40 arrivata mercoledì dal generale Figliuolo. «Vogliamo fare le cose sempre con coerenza, non fare sparate che non hanno molto significato. Abbiamo le nostre agende che sono state riempite dai 50/60enni che hanno aderito. Fino al 20 abbiamo la programmazione delle dosi che ci verranno state assegnate. Dopo il 20 sapremo se arriveranno ulteriori dosi. Quella sarà la data in cui possiamo prevedere un eventuale allargamento», ha detto a Radio 24.

In compenso, Fontana è tornato sull’argomento “vaccini in vacanza”, chiedendo – come già fatto da Moratti – che ci si possa vaccinare in regioni diverse. «Così come abbiamo accettato che venissero vaccinate le persone che per studio o lavoro si trovassero temporaneamente sul nostro territorio, analogamente si può fare con chi sarà in vacanza: mi sembra una scelta di buon senso», ha detto. E circa la ridistribuzione di AstraZeneca, ha aggiunto «è una richiesta che io ho fatto formalmente. Il generale Figliuolo però ritiene che anche queste compensazioni tra Regioni debbano essere realizzate soltanto da parte della struttura commissariale, per una serie di ragioni, che vanno da quelle di carattere programmatico alla coerenza con il piano vaccinale. Quindi noi, come dal primo momento, ci adeguiamo alle disposizioni che ci vengono date dal commissario e rispettiamo le sue decisioni».

Infine Fontana ha fatto autocritica, ammenttendo per la prima volta l’errore della scelta di Aria: «La scelta di Aria fu sbagliata, ma fu quasi inevitabile», perché «Poste non era pronta a mettere a disposizione un nuovo portale». In realtà il portale di Poste era già in funzione in altre cinque regioni, ma il Pirellone preferì fidarsi della sua società. Sbagliando…

Articoli Correlati

«Spostate la ciclabiledi corso Buenos Aires»

Per il 92% dei negozianti ha peggiorato il traffico

Fumata nera per LupiIl centrodestra punta sui civici

Rinviata la scelta del candidato per Milano

Distruggono bus per noiadenunciati 8 minori

Prima rubarono estintori per danneggiarlo