Roma, è Josè Mourinho il nuovo allenatore

  • Calcio

CALCIO Clamoroso colpo a sorpresa della Roma. Il club giallorosso, dopo aver comunicato che Fonseca da fine stagione non guiderà più la squadra giallorossa, ha annunciato l'arrivo di Josè Mourinho come allenatore per i prossimi tre anni. La notizia ha letteralmente fatto impazzire i tifosi della Roma.

Questo il comunicato del club: «L'AS Roma è lieta di annunciare che José Mourinho sarà il nuovo responsabile tecnico della prima squadra a partire dalla stagione 2021-22. Con l'allenatore è stato raggiunto un accordo fino al 30 giugno del 2024».
«Siamo lieti ed emozionati di dare il benvenuto a José Mourinho nella famiglia dell'AS Roma - hanno dichiarato il presidente Dan Friedkin e il vicepresidente Ryan Friedkin -. José è un fuoriclasse che ha vinto trofei a ogni livello e garantirà una leadership e un'esperienza straordinarie per il nostro ambizioso progetto. L'ingaggio di José rappresenta un grande passo in avanti nella costruzione di una mentalità vincente, solida e duratura, nel nostro Club». 

«Quando José ci ha dato la sua disponibilità- ha raccontato Tiago Pinto, General Manager della Roma, dopo l’ufficialità dell’arrivo -abbiamo immediatamente colto l’occasione per parlare con uno dei migliori allenatori di tutti i tempi». Così «siamo stati impressionati dal suo desiderio di vincere e dalla sua passione per il gioco del calcio: per lui non contano i trofei vinti in carriera ed è sempre concentrato sul prossimo - ha aggiunto Pinto-. Possiede la conoscenza, l’esperienza e la leadership per competere a tutti i livelli. Siamo consapevoli di quanto, per poter costruire un progetto sportivo di successo, siano necessari il tempo, la pazienza e le persone giuste al posto giusto. Siamo decisamente convinti che José sarà l’allenatore perfetto per il nostro progetto, sia a breve sia a lungo termine. Tutti insieme, con la visione e l’ambizione di Dan e Ryan, costruiremo le fondamenta di una nuova AS Roma».

Dopo la notizia, volano in Borsa le azioni della Roma.  Il titolo attualmente guadagna lil 18%%.

Articoli Correlati

Sassuolo-JuventusBianconeri, ultima spiaggia

Sassuolo-Juventus, per i bianconeri l'obbligo di vincere per continuare a sperare in un posto nella prossima Champions League

Fonseca, allenatore solonella Roma già di Mourinho

Pauolo Fonseca ha parlato alla vigilia della gara con l'Inter, cercando di mantenere l'attenzione al presente ed ignorando il futuro

Buffon, addio alla Juve"Tolgo il disturbo"

Gigi Buffon dice addio alla Juventus: a fine stagione lascerà: appenderà le scarpe al chiodo o cambierà squadra