Il Nepal in ginocchio si prepara al lockdown

KATHMANDU Il Nepal è in ginocchio per la variante indiana del Covid, con una impennata di casi impressionante: e così scatterà da subito il lockdown nella Valle di Katmandu.  Nelle foto Lapresse si vedono molte persone che cercano di partire per evitare le restrizioni decise dal governo per contenere la nuova ondata dell'epidemia. Queste misure (molte delle quali in vigore fino al 14 maggio) comprendono anche  la chiusura delle scuole nelle aree urbane e il divieto di assembramenti di oltre 25 persone. L'Universita' Tribhuvan ha rinviato tutti gli esami. La campagna di vaccinazione e' iniziata il 27 gennaio e finora sono state somministrate circa due milioni di dosi. Ma la situazione è grave e nel Paese finora sono state individuate in più casi le varianti covid inglese e indiana. Le autorità del Paese temono la stessa sorte dell’India con ospedali al collasso e conseguente aumento improvviso di decessi. 

 

 

Articoli Correlati

Variante Delta81 casi in Lombardia

81 casi da aprile ad oggi, a giugno in lieve diminuzione. Fontana: "è una variante sensibile al vaccino ma ha, sembra, una maggior diffusibilità"

Ue: dal primo lugliovia libera al Green Pass

L'accordo siglato da Ursula Von der Leyen, David Sassoli e il premier portoghese, Antonio Costa, in rappresentanza degli Stati membri

Ue: dal primo lugliovia libera al Green Pass

L'accordo siglato da Ursula Von der Leyen, David Sassoli e il premier portoghese, Antonio Costa, in rappresentanza degli Stati membri