Vaccino dei 75enni al via tra le code

  • Milano

SALUTE Non è partita al meglio la prima giornata di vaccinazione per agli over 75. Ieri centinaia di anziani sono rimasti in attesa della dose per ore sotto la pioggia  davanti all’ospedale militare di Baggio. Una signora è caduta sbattendo la testa ed è stata portata via in ambulanza. Altri si sono sdraiati sul marciapiede. Non è andata meglio all’Hub vaccinale di Binasco: «Sono le 10.45 e stanno entrando gli appuntamenti delle 9.05», dice a Metro la figlia di un’anziana, «si crepa di freddo e ci sono diversi anziani a cui scappa pipì, ma non c’è nemmeno un bagno chimico! Sono sconcertata».

Nelle stesse ore, il presidente Fontana, in visita alla Fabbrica del Vapore, elencava i successi della campagna lombarda. Ad oggi «sono state effettuate 2.072.000 dosi con una percentuale dell'82% e una media sopra ai 47 mila vaccini giornalieri», ha spiegato. Fontana ha  ribadito che è stata inoculata la prima dose a «tutti gli over 80 che avevano aderito», cioè 546.267 persone su 676.346. Gli allettati, invece, sono stati presi in carico dalle Ats e Asst, i quali «li vaccineranno nelle prossime settimane». A conti fatti, mancano ancora 100 mila over 80. «Per quelli che già si erano prenotati e non erano ancora stati vaccinati, che sono pochissime migliaia, finiremo al massimo entro venerdì», ha aggiunto l’assessore Moratti. Conclusa invece la somministrazione della prima dose nelle Rsa. E per il futuro non vi è certezza: «Apriremo le prenotazioni alla fascia 60-69 anni quando sapremo con precisione le quantità di dosi che ci verranno distribuite», ha ribadito Fontana. Quindi le date annunciate da Guido Bertolaso andranno riviste.

Tra il 16 e il 22 aprile la Lombardia riceverà 357 mila dosi di vaccini. Oltre a Pfizer, Moderna e AstraZeneca, arriverà anche Johnson & Johnson. Infine, gli insegnanti: per loro il vaccino è sospeso, ma saranno vaccinati quelli che hanno già ricevuto un appuntamento, circa 4 mila persone. an.spa. 

Articoli Correlati

Prove di riapertura Esperimento in discoteca

A fine mese test per 2500 al Fabrique

Dopo il no di Albertinispuntano Maldini e Ghisleri

Milano, dopo il no di Albertini a candidarsi sindaco tra i nomi che circolano Paolo Maldini e Alessandra Ghisleri.

Torna la musica liveIl Fabrique spera

Il locale si candida per ospitare 2500 persone con green card. Favorevole Palazzo Marino, si attende l'ok dal ministero per l'esperimento