Polveri alle stelle nonostante i lockdown

  • Inquinamento

ROMA Nonostante i mesi di lockdown e le chiusure che hanno caratterizzato il 2020, dai primi dati disponibili l’inquinamento atmosferico non sembra diminuito in Italia. In particolare per quanto riguarda le emissioni delle polveri sottili Pm10, uno degli inquinanti più dannosi per la salute dell’uomo. È quanto emerge da un'analisi dal titolo "L’inquinamento atmosferico in un anno di pandemia" svolta dalla Fondazione Openpolis. Durante il 2020 le misure per contenere il Covid-19 hanno costretto in casa tutti gli italiani per oltre due mesi. Gli spostamenti sono stati limitati alle esigenze primarie e questo ha fatto sì che l’utilizzo delle auto private, del trasporto locale e di altri mezzi si sia ridotto notevolmente. Una situazione che inizialmente ha avuto dei risvolti vantaggiosi sull’ambiente, con una riduzione dell’inquinamento atmosferico registrata in diverse parti del mondo.

Problema più preoccupante al Nord

Tuttavia, dai dati provvisori diffusi dal sistema nazionale per la protezione dell’ambiente (Snpa), i livelli di inquinamento atmosferico risultano invece complessivamente aumentati. Questo probabilmente a causa della minore piovosità (con una ridotta dispersione degli inquinanti) e di altri fattori come l'aumento del riscaldamento per l'accresciuta presenza a casa o il successivo maggiore ricorso alla mobilità privata. A preoccupare sono soprattutto i livelli delle polveri sottili: metà delle regioni italiane - sottolinea la Fondazione Openpolis - hanno superato tutti i limiti sulle emissioni di Pm10. Su 543 stazioni di monitoraggio, 155 (pari al 29%) sono andate oltre il valore limite giornaliero e di queste 131 sono al Nord Italia. A riprova della gravità a livello territoriale, tra i primi 15 capoluoghi con un valore medio di Pm10 superiore a 20 microgrammi per metro cubo ci sono solo capoluoghi della Lombardia e dell'Emilia-Romagna.

METRO

Articoli Correlati
Inquinamento

Una mascherina rilascia173mila microfibre al giorno

Ricerca di Milano Bicocca: una mascherina chirurgica gettata rilascia migliaia di fibre microscopiche
Inquinamento

Con restrizioni per CovidCO2 in fortissimo calo

Nel primo trimestre l'anidride carbonica prodotta dal settore trasporti si è ridotta del 40 per cento
Inquinamento

Governo approva la strettasulle emissioni inquinanti

Ok del Cdm all'attuazione delle direttive europee per limitare i gas serra