Barba & Varley ospiti di Teatri Possibili

  • TEATRO

MILANO Inutile girarci intorno. Nel panorama teatrale contemporaneo sono stati e sono tutt'ora Maestri indiscussi come pochi altro. Eugenio Barba e Julia Varley hanno fatto a pezzi le sovrastrutture teatrale per arrivare all'essenza della rappresentazione che è poi sfociata in performance a tutto tondo. Con l'Odin Teatret hanno dimostrato la poesia, la bellezza e il grande lavoro del Teatro e con l'ISTA (International School of Theatre Anthropology) hanno superato confini e frontiere culturali per creare messe in scena, rigorosamente fuori da spazi precisi e delimitati, da “barattare” con qualsiasi evento venga loro offerto dagli spettatori.

Neanche il Covid li ha fermati. Barba e la Varley hanno continuato a “fare teatro” dalla Rete, aprendo il loro archivio in cui si ritrovano film, documentari, racconti di viaggio e performance teatrali.

Domani, dalle 19, Eugenio Barba e Julia Varley saranno gli ospiti dell'ultimo appuntamento di Incontri Possibili - Tracciati, prospettive, visioni. L'arte e la cultura gratuite al tempo della peste  organizzato da Corrado d’Elia, regista, attore e direttore di Teatri Possibili. Con loro ci sarà anche Sergio Maifredi, regista e direttore artistico di Teatro Pubblico Ligure, per una “chiacchierata” su cosa è davvero il teatro oggi, cosa rappresentava ieri e cosa potrebbe diventare domani. 

«Un teatro non può giustificare la sua esistenza se non è cosciente della sua missione sociale», scriveva lo stesso Barba nel Manifesto del Terzo Teatro: in quell'ambito si pone un universo teatrale costituito da gruppi portatori di un'etica sociale e della necessità di una vera e propria vocazione nell'arte dell'attore. Di fondamentale importanza in questo approccio alla teatralità, che si discosta tanto dal teatro classico che da quello d'avanguardia, sono il training e la ricerca di una tecnica che porti, attraverso il gioco della finzione, alla più profonda sincerità.

Quella stessa sincerità che l'arte dovrebbe avere il coraggio di mostare sempre.

L'incontro di domani è completamente gratuito e sarà visibile sui canali Facebook e Youtube o sul sito di Teatri Possibili ( https://www.facebook.com/teatripossibili - teatripossibili.it)

PATRIZIA PERTUSO

 

Articoli Correlati

Addio a Sciaccalugaattore e regista

Si è spento ieri nella sua casa di Genova a 67 anni per un tumore

Jango Edwards sbarcaa Streaming Off

Domani ospite del quinto appuntamento della rassegna online dalle 19

Una sola luce oggiaccende tutti i Teatri

Dalle 19,30 alle 21,30 le sale italiane aderiscono all'iniziativa “Far luce sul teatro!” lanciata da U.N.I.T.A.