Verso Ajax-Roma Giallorossi, ultima chiamata

  • Europa League

CALCIO  Ajax-Roma (stasera, ore 21, diretta in chiaro su Tv8 e su Sky) è qualcosa di più di un semplice quarto di finale di Europa League: per Fonseca è l’ultimo treno per restare nella Capitale, per la Roma è l’ultimo appiglio per salvare la stagione. Situazione mentalmente non semplice. Anche perchè la Roma è piegata dalle assenze. L’assenza di Smalling ha reso la difesa molto fragile. L’infortunio di Mkhitaryan, la scarsa condizione di Pedro e la mancanza del miglior Dzeko pongono seri dubbi. Basterà  lo stimolo di un quarto di finale  di Europa League a far brillare ciò che brillante finora non è stato? «Servirà una partita perfetta, l’Ajax è una squadra con grandissimi giocatori, vogliamo fare una grande gara. Possiamo farcela- ha detto  Paulo Fonseca a Sky Sport -Sono molto pericolosi in avanti, hanno forti individualità e un gioco collettivo importante. I ragazzi sono fiduciosi, per noi è una gara importante. Ci siamo allenati bene e li ho visti motivati». 

Articoli Correlati
Europa League

Ajax-Roma 1-2I giallorossi fanno l'impresa

Alla Johan Cruijff Arena il primo quarto di finale di Europa League tra Ajax e Roma finisce 1-2
Europa League

Europa League, la Romadovrà affrontare l'Ajax

La Roma se la vedrà con l'Ajax nei quarti di finale di Europa League
Europa League

Milan eliminatodal gol di Pogba

Ai quarti va il Manchester United, vittorioso su un Diavolo spuntato e incerottato