Pubblico agli Europei Dal Cts brusca frenata

  • Europei

CALCIO Doccia gelata sulla Figc sulla parziale riapertura al pubblico degli stadi per gli Europei. «Non è possibile», confermare che gli incontri degli Europei si svolgeranno con la presenza del pubblico. È quanto sarebbe stato messo a verbale, secondo indiscrezioni, dal Cts, nella riunione dedicata a questo tema delicato. Verrebbe però sottolineata  anche la «disponibilità» a rivedere la questione «alla luce dell’evoluzione del quadro epidemiologico e dell’andamento della campagna di vaccinazione in corso in Italia». Parola d’ordine prudenza, insomma. In Scozia, intanto, è arrivato l’ok  per l’apertura di Hampden Park fino al 25% della capacità. Dall’Olanda, ieri, stesso segnale: la Johann Cruijff Arena di Amsterdam potrà ospitare almeno 12mila spettatori. La Spagna ragiona se autorizzare l’accesso al San Mames per il 25% della capacità (quindi 13mila spettatori). L’Irlanda invece non garantisce il pubblico e potrebbe essere esclusa come sede ospitante. 

Articoli Correlati

Slovenia, un oro storicoMagia di Dragic, la Serbia va ko

Gli sloveni colgono il primo successo continentale. Finale da infarto. Dragic, Mvp della manifestazione, mette a referto 35 punti

La furia verdetravolge gli azzurri

Bonucc si dimentica di Brady che di testa segna il gol partita e consente all'Irlanda di qualificarsi agtli ottavi come miglior terza

Il Setterosa si arrendeL'Ungheria vince 10-5

Si ferma in semifinale l'Europeo dell'Italia femminile. In finale le magiare sfideranno l'Olanda, che ai rigori ha battuto la Spagna