L'album dei Måneskin è primo su Amazon

  • Musica

MUSICA Con Zitti e buoni hanno vinto il Festival di Sanremo. Con Teatro d'Ira Vol. I, il nuovo album, si piazzano al primo posto nella classifica dei dischi più venduti su Amazon e al #6 nella Top Global Album Debuts di Spotify. Non si può certo dire che per i Måneskin questo non sia un buon momento. La band romana prosegue così a mietere successi. Facendo stare tutti gli altri Zitti e buoni

Già dall'annuncio del loro tour - undici date in cui suoneranno per la prima volta nei principali palazzetti italiani - i biglietti sono andati letteralmente a ruba. Tanto da costringere gli organizzatori ad aggiungere nuovi concerti live. I biglietti venduti sono oltre 60mila (di cui 5mila solo all'Arena di Verona) e sono sold out nelle doppie date previste al Palazzo dello Sport di Roma e al Mediolanum Forum di Assago (a cui si è poi aggiunta una terza data).

Poi c'è la loro partecipazione all'Eurovision Song Contest, il 22 maggio a Rotterdam, con il brano sanremese rivisto e corretto per l'occasione. C'è chi ha parlato di auto-censura, chi li ha additati come poco rivoluzionari per aver “chinato la testa” di fronte al regolamento che non prevede parolacce nei testi. E chi, infine, li ha criticati aspramente per aver predicato bene ma razzolato male.

Loro, Damiano, Victoria, Ethan e Thomas se le sono lasciate scivolare addosso queste chiacchiere. E sono andati avanti, verso un altro successo.

Attualmente la band conta 16 dischi di platino e 6 dischi d’oro. Non male per quattro ragazzi di vent'anni.

PATRIZIA PERTUSO

 

 

Articoli Correlati

Tanti auguri a Baglioniper i suoi 70 anni

Domenica il cantautore romano festeggerà il suo compleanno dopo una vita passata in musica

Nel nuovo singolo J-Axracconta il dolore per il Covid

Uscirà domani “Voglio la mamma” con la cover disegnata dal figlio dell'artista, Nicholas

Dal 3 luglio al viail tour di Max Gazzè

Il “La Matematica dei Rami Tour” partirà il 3 luglio dal Castello di Udine per toccare poi, fra le altre città, Torino, Roma e Milano