Addio a Sciaccaluga attore e regista

  • TEATRO

TEATRO Addio all'attore e regista Marco Sciaccaluga, pilastro del Teatro Stabile di Genova,  morto ieri nella sua casa genovese a 67 anni per un tumore.

Nato a Genova il 21 agosto 1953, Sciaccaluga si avvicina al teatro molto giovane e già negli anni del liceo inizia a frequentare i seminari del Teatro Stabile. Dopo l'esperienza nella Cooperativa Teatro Aperto, con la quale ottiene molta attenzione soprattutto per la regia di Il perdono reale, iniziò la carriera come assistente di Luigi Squarzina e si affermò come regista già a 22 anni portando in scena, in prima nazionale, Equus di Peter Shaffer.

Scritturato dal Teatro Stabile di Genova come assistente alla regia e attore, dalla stagione 1975/76 ne diventa regista stabile.

Dal 2000 è condirettore del Teatro Stabile di Genova diretto da Carlo Repetti.

Nel 2015, con l'arrivo di Angelo Pastore alla direzione del Teatro, assume la carica di consulente artistico e dal 2016 ricopre il ruolo di direttore della Scuola di Recitazione.

Sciaccaluga ha diretto spettacoli per altri teatri stabili (Catania, Torino, Trieste, Veneto), per compagnie private (Glauco Mauri, Carlo Giuffré, Giulio Bosetti, Aroldo Tieri e Giuliana Lojodice, Mino Bellei, Ugo Pagliai e Paola Gassman, Zuzzurro e Gaspare) o rassegne nazionali (Ente Teatrale Fiesolano, Festival di Spoleto, Festival di Taormina e Estate Teatrale Veronese).

Ha diretto spettacoli nei teatri nazionali croato e olandese.

Ha insegnato al Motley Design Course di Londra e “istituzioni di regia” all'Università di Milano.

Nel 2006 ha ricevuto il Premio Olimpico del Teatro come miglior regia dell'anno per Morte di un commesso viaggiatore, votato anche come miglior spettacolo.

Poi quel male che lo ha stroncato ieri.

METRO

Articoli Correlati

PiccoloSmart,l'altra faccia del teatro

Sui profili social del Piccolo Teatro di Milano il 15 aprile “debutta” una sala virtuale che ospiterà come primo appuntamento “Abbecedario per un mondo nuovo”

Barba & Varley ospitidi Teatri Possibili

Domani dalle 19 sul sito e sulle pagine social collegate l'incontro con due grandi personalità del teatro contemporane

Jango Edwards sbarcaa Streaming Off

Domani ospite del quinto appuntamento della rassegna online dalle 19