Morto nella notte il dj Claudio Coccoluto

  • RADIO

ROMA Lottava da circa un anno contro una grave malattia. Nella notte, alle 4,30, si è spento Claudio Coccoluto “Cocco”, 59 anni, uno dei più celebri dj italiani, nella sua casa di Cassino accanto alla moglie Paola e ai figli, Gaia e Gianmaria. A darne notizia, lo stesso Gianmaria che su Facebook scrive: «Il nostro amatissimo papà questa notte ci ha lasciati».

Numerosi i messaggi di commiato sui social da parte dei suoi tanti amici e colleghi

«Se ne va il maestro più grande e l'amico di sempre - ricorda il suo amico e socio Giancarlo Battafarano, alias Giancarlino -. Ha dato cultura alla musica nei club come dj e artista fuori dal coro. Sempre pronto a metterci la faccia con i media sia per gli aspetti gioiosi sia per i problemi del nostro settore. Con lui se ne va una parte di me».

«In ogni mestiere ci sono quelli bravi, quelli molto bravi, e i fuoriclasse. Claudio era uno di questi. Felice di esserti stato amico, spero finalmente tu sia sereno»: lo scrive Linus su Instagram.

I funerali si svolgeranno domani nella Chiesa di Santa Maria in Montesanto a Roma, in piazza del Popolo, dedicata agli artisti

METRO

Articoli Correlati

"Speciale 610", il meglioin uno show

Il 24 ottobre show con il meglio della storica trasmissione di Rai Radio2