Bracciano, cavalli rubati: operazione dei carabinieri

  • Roma

I Carabinieri di Bracciano, con i Carabinieri della Forestale di Manziana, hanno proceduto al controllo di ben 97 cavalli tenuti allo stato brado nel vasto terreno comunemente denominato “Quarto Militare”, all’esito del quale sono stati ritrovati sei cavalli rubati. I militari, impegnati tutto il giorno per le evidenti difficoltà derivanti dalla necessità di controllare un numero così cospicuo di equini, peraltro lasciati liberi in un terreno di quasi 400 ettari, all’esito del servizio hanno denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione il titolare dell’allevamento, un 65enne del posto con precedenti specifici, risultato in possesso di cavalli rubati e di un numero ingente di dubbia provenienza, in violazione delle norme in materia di “identificazione e detenzione”, motivo per cui gli sono state comminate sanzioni per quasi  100.000 euro.

Articoli Correlati

Rapina a casa Smallingcostretto ad aprire la cassaforte

Il calciatore della Roma Chris Smalling vittima di rapina in casa: costretto da tre banditi ad aprire la cassaforte, via con Rolex e gioielli

Porte aperte nel cantiereex Poligrafico a piazza Verdi

Cdp Immobiliare apre al pubblico le porte dello storico edificio di Piazza Verdi, in restauro conservativo

Esquilino: blatte e topi,chiusa area del Mercato

Blatte, escrementi di piccioni e di topi: chiusa area alimentare del mercato Esquilino