Roma comoda agli ottavi: 3-1

  • Europa League

CALCIO Missione compiuta: 3-1 al Braga (2-0 l’andata) e ottavi di finale di Europa League centrati. La Roma scende in campo concentrata e gioca come le aveva chiesto Fonseca: pensando solo a raggiungere l’obiettivo. Ispirato El Shaarawy, al grande rientro (in coppia con Pedro, sulla trequarti, e alla spalle di Dzeko): prima ispira il vantaggio siglato dal bosniaco, che ribatte in rete un pallone che il portiere portoghese aveva deviato sul palo dopo tiro del Faraone stesso; poi ispira Pedro che, al 40’, coglie la traversa. Fine primo tempo: 1-0 più che meritato e conseguente, se si considerano i valori espressi in campo. Nella ripresa, messo in cassaforte il risultato, i giallorossi amministrano. Dzeko però si tocca l’inguine: dolori. Ed esce, sostituito da Mayoral. Poi, rigore fallito da Pellegrini (fuori!) e 2-0 di Carles Perez. Autorete di Cristante all’88’, chiude Mayoral col 3-1.

METRO

Articoli Correlati
Europa League

Roma in semifinalecontro lo United

Dzeko pareggia il vantaggio dell'Ajax. Una partita di sofferenza
Europa League

Roma-Ajax, ci siamoin gioco la semifinale

Roma-Ajax, ritorno dei quarti di finale questa sera all’Olimpico, ore 21.00. Si parte dal 2-1 ad Amsterdam per i giallorossi
Europa League

Verso Roma-Ajaxla Roma ritrova Mkhitaryan

La Roma ritrova Mkhitaryan e si prepara ad affrontare l'Ajax nella gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League. Parte in vantaggio ma sarà dura