Il Milan va avanti ma quanta fatica: 1-1

  • Europa League

CALCIO Solo 1-1, dopo il 2-2 dell’andata, contro la Stella Rossa (in dieci) di Dejan Stankovic: il Diavolo passa agli ottavi di Europa League ma vede i sorci verdi. I rossoneri in parziale turnover, senza Ibra (risparmiato in vista della sfida con la Roma prima della “trasferta” a Sanremo), ma con Leao, Meité, Tomori, cominciano poco brillanti. Passano al 9’ grazie a un rigore che Kessie trasforma per “mani” di Gobeljic. Solo un’illusione, i serbi ci sono, e con Ben Nabouhane, che supera Romagnoli e Donnarumma, pareggiano meritatamente al 24’ (e prima aveva preso la traversa su punizione). Primo tempo in equilibrio. Nella ripresa, Ibra e Rebic rilevano Krunic e Leao. Si vede subito: Rebic si mangia il 2-1. Ma al 70’ Donnarumma salva su Sanogo, e a mangiarsi un gol è Gobeljic, che poi viene espulso. Gol annullato a Saelemaekers per offside. Serbi da paura. Molto male il Diavolo.

METRO

Articoli Correlati
Europa League

Roma in semifinalecontro lo United

Dzeko pareggia il vantaggio dell'Ajax. Una partita di sofferenza
Europa League

Roma-Ajax, ci siamoin gioco la semifinale

Roma-Ajax, ritorno dei quarti di finale questa sera all’Olimpico, ore 21.00. Si parte dal 2-1 ad Amsterdam per i giallorossi
Europa League

Verso Roma-Ajaxla Roma ritrova Mkhitaryan

La Roma ritrova Mkhitaryan e si prepara ad affrontare l'Ajax nella gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League. Parte in vantaggio ma sarà dura