A Cameron Diaz l'Oscar alla miglior mamma

  • Addio al set

USA Il ciak più bello, per Cameron Diaz, ha il rumore del vagito di sua figlia di tredici mesi. Per lei l’attrice americana rimane volentieri lontana dal set. L’interprete di “Tutti pazzi per Mary”, oggi splendida 48enne, è diventata mamma l’anno scorso quando grazie a un utero in affitto, ha dato allaluce Raddix, avuta dal marito Benji Madden, di professione rocker.  L’ultima volta che ha recitato è stato sul set del remake di Annie, nel 2014. Oggi Cameron si sente una donna appagata ai media stranieri rivela. «Finora la maternità e il matrimonio sono stati la parte più appagante della mia vita. Probabilmente ho aspettato a raggiungere questi traguardi, così prima ho potuto essere libera di occuparmi della carriera e ora essere concentrata solo su questo». Per ora meglio il profumo delle pappine a quello di un set. Poi certo, mai dire mai.  «Tornare a recitare? Non sono il tipo di persona che dice mai nella vita». Però non so se farò un altro film, non ne ho proprio idea. Può essere. Essendo mamma e con una figlia nel suo primo anno di vita, ora non potrei immaginare di starle lontana 14/16 ore al giorno perché sono sul set». A Cameron l’Oscar di ..miglior mamma..

VALERIA BOBBI